BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Romano verso le elezioni Il programma di Nicoli “La città deve ripartire”

Il candidato sindaco del centrosinistra a Romano di Lombardia, Sebastian Nicoli, ha presentato il suo programma elettorale, scritto insieme alle persone impegnate nelle due liste che sonstengono la sua candidatura. Una presentazione che si è trasformata in una festa all'intrno della Rocca di Romano, luogo simbolo anche del programma. “Ci occuperemo di trasformare la nostra Rocca nel simbolo di una Romano che riparte: ne ripenseremo la funzione".

Il candidato sindaco del centrosinistra a Romano di Lombardia, Sebastian Nicoli, ha presentato il suo programma elettorale, scritto insieme alle persone impegnate nelle due liste che sonstengono la sua candidatura. Una presentazione che si è trasformata in una festa all’intrno della Rocca di Romano, luogo simbolo anche del programma. “Ci occuperemo di trasformare la nostra Rocca nel simbolo di una Romano che riparte: ne ripenseremo la funzione – ha spiegato Nicoli -. trasformeremo lo spazio verde che circonda la Rocca in un parco. Con la cultura non si mangia? Sbagliato. Promuoveremo una Pro loco, un ufficio di coordinamento di attività turistiche, culturali e ricreative. Il parco del Serio è un enorme spazio verde, il nostro patrimonio agricolo. il parco botanico è una risorsa da valorizzare. Vogliamo un PGT a volume zero e valorizzazione dell’invenduto. Sarà una nostra priorità salvaguardare le strutture sportive esistenti, adottando un programma di manutenzione che le renda accessibili, funzionali. Favoriremo i collegamenti con "mobilità dolce" attraverso spazi dedicati, piste ciclabili, messa in sicurezza e completamento delle esistenti. Servono iniziative concrete per rendere meno caotico il traffico in alcune fasce orarie. Questione parcheggi a pagamento: occorre riorganizzarli. Manterremo con tutti i mezzi a nostra disposizione la presenza del servizio ospedaliero".

Alla presentazione hanno preso parte anche Elena Carnevali ed Antonio Misiani, parlamentari bergamaschi del Pd: "Qui c’è passione, capitale umano e iniziative concrete – ha spiegato Carnevali -. Ho ascoltato un programma ambizioso basato sulla valorizzazione del territorio".  Misiani: "E’ un programma con i piedi per terra e giusto per la vostra Comunità. Le persone qui hanno passione; si vede, si sente! Speranza e fiducia a servizio del territorio: Romano Riparte".

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Mal

    Se fossi di sinistra voterei la squadra della servidati

  2. Scritto da Romanese

    Non so se voterò per Servidati o per Nicoli, vaglierò bene i programmi, certo è che entrambi avrebbero dovuto prestare più attenzione alla composizione delle liste che li sostengono. In entrambi gli schieramenti vi sono improponibili, vecchie cariatidi della politica romanese. C’è n’era proprio bisogno?

    1. Scritto da Eriberto

      io voteró per Nicoli invece perché oltre che dal PD é appoggiato da una lista civica con gente giovane e nuova e senza dubbio daró a questi ultimi la mia preferenza. Devo ammettere che anche la Servidati ha messo due o tre facce nuove peró secondo me sono specchietti per le allodole.

      1. Scritto da romanese

        Il problema di Nicoli è l’inesperienza amministrativa e, come visto con Lamera in questi 5 anni, questo limite offre il fianco alle pesanti interferenze dei parititi, nel caso di Nicoli del PD romanese in mano ai Beretta e ai Costelli, Dio ce ne scampi! L’unica sua speranza in caso di vittoria è che la sua lista civica, convengo con te ben assortita, ottenga un risultato equivalente o meglio ancora superiore a quello della lista PD per riequilibrare le forze all’interno della coalizione.

  3. Scritto da Eriberto

    Bravo ret, vota una che a Romano non si vede da 10 anni, che nessuno fino a ieri sapeva che faccia avesse, che ha fatto dell’incoerenza la sua qualitá primaria! Poi peró non lamentarti eh!

  4. Scritto da ret

    Forza Mirosa Servidati!