BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Maledetta mafia!” A Scanzorosciate incontro con Piera Aiello

Martedì 6 maggio la testimone di giustizia Piera Aiello sarà protagonista di una serata, intitolata “Maledetta mafia!” e dedicata al tema legalità. L’iniziativa, in cui sarà possibile ascoltare la sua testimonianza, è organizzata dal circolo Acli di Scanzorosciate in collaborazione con Libera.

La testimone di giustizia Piera Aiello sarà a Scanzorosciate, dove terrà una serata dedicata al tema della legalità. L’appuntamento è martedì 6 maggio alle 20.45 nella Sala Moretti, sottostante la biblioteca comunale.

L’incontro-testimonianza, intitolato “Maledetta mafia!”, è organizzato dal circolo Acli di Scanzorosciate in collaborazione con l’associazione Libera.

Piera Aiello nel 1985 ha sposato Nicolò Atria, figlio del mafioso Vito Atria. Nove giorni dopo il matrimonio viene ucciso il suocero. Il 24 giugno 1991, nel ristorante di Piera Aiello e in sua presenza verrà ucciso il marito. Quindi, ha deciso di denunciare i due assassini del marito e di cominciare a collaborare con la polizia e la magistratura, insieme alla cognata Rita Atria, con il giudice Paolo Borsellino. Il 25 luglio 2008, infine, è stata nominata presidente dell’associazione antimafie "Rita Atria" e il 24 ottobre 2012 ha presentato il suo libro “Maledetta Mafia”, scritto a quattro mani con Umberto Lucentini, giornalista e biografo di Paolo Borsellino.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Giosué

    Proprio a Scanzorosciate??? Sono in tema di autobiografie?
    X Redazione: Ma il 6 maggio (titolo) o il 6 marzo (articolo)?

    1. Scritto da Redazione Bergamonews

      Maggio, naturalmente. Abbiamo corretto, grazie mille Giosuè