BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Ironia tagliente su Fb “Casa Mortorio, Bergamo capitale della noia” fotogallery

Dopo la difesa autoironica, ecco l'attacco. Nei giorni scorsi è comparsa un'altra pagina chiamata “Casa Mortorio”. Il refierimento evidente è a “Casa Tentorio”, sede elettorale del sindaco Franco Tentorio, principale avversario del candidato di centrosinistra. Non possono mancare foto sul caso della settimana, le panchine di viale Papa Giovanni XXIII, modificate ad hoc “anti comitica”, “anti pomiciamento”, “anti badante”. E poi una serie di sbadigli con la scritta “Bergamo capitale della noia”.

Più informazioni su

L’arma dell’ironia è tra le preferite in campagna elettorale. Ne sa qualcosa il serissimo Andrea Pezzotta, assessore a Palafrizzoni, che ha deciso di tradire il suo aplomb istituzionale con il video della canzone “La piccola contraddizione”, hit di inizio campagna contro Gori. Oppure Giuliano Pisapia che con la campagna Facebook “E’ colpa di Pisapia” ha conquistato una valanga di voti a Milano.

Ora ci prova anche Giorgio Gori, candidato del centrosinistra a Bergamo. Poco dopo le primarie lo staff del candidato ha lanciato la pagina Facebook intitolata “Ma dove cavolo parcheggia Gori?” in risposta alla foto pubblicata da Oggi che lo ha pizzicato mentre lasciava l’auto su un posteggio riservato ai disabili.

Dopo la difesa autoironica, ecco l’attacco. Nei giorni scorsi è comparsa un’altra pagina chiamata “Casa Mortorio”. Il referimento evidente è a “Casa Tentorio”, sede elettorale del sindaco Franco Tentorio, principale avversario del candidato di centrosinistra. Non possono mancare foto sul caso della settimana, le panchine di viale Papa Giovanni XXIII, modificate ad hoc “anti comitica”, “anti pomiciamento”, “anti badante”. E poi una serie di sbadigli con la scritta “Bergamo capitale della noia”.

Guarda la galleria fotografica

Guarda la galleria di "Ma dove cavolo parcheggia Gori?"

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da luca

    GORi, dentro i super ricchi gli altri FUORI !!
    “Peccato che nessuna giunta prima di quella Tentorio abbia reso Bergamo così viva (notti bianche, locali con spazi esterni, concerti, avvenimenti sportivi, ecc…). Se arrivano a fare gli spiritosi sulle panchine allora vuol dire proprio che di idee vere ne hanno gran poche…non vorrei che con Gori si passi direttamente all’OBITORIO!!!!”

    1. Scritto da carlotta

      Luca, scusa…”dentro i super ricchi e gli altri fuori”?
      Beh se i redditi dei candidati continuano ad essere l’unico argomento…varrebbe la pena di precisare che Tentorio e i suoi tanto poveri non sono. Uno che oltre a fare il sindaco non gratis pare sia dentro a decine di consigli di amministrazione…
      Quanto a fare gli spiritosi ritengo che sia un modo elegante di opporsi e controbattere ad iniziative a dir poco aberranti, come le panchine anticlochard…

  2. Scritto da Terra

    Ci sono altre valide alternative a Tentorio , Gori e 5 stelle, liste indipendenti fatte da cittadini ! Non politici !

  3. Scritto da La verità fa male

    E meno male che i sinistri se la tirano da ironici e sapientoni !! Altro che Tentorio “Mortorio”, pur di non votare mai un cattosinistro in vita mia sarei pronto a votare anche un giullare del circo (gli italioti già lo hanno fatto, dimostrando di preferire il partito di un ex comico agli intelligentoni piddini)

    1. Scritto da ugo

      gli italioti votano silvio e giullari vestiti di verde. immagino che verità lo faccia da vent’anni

      1. Scritto da La verità fa male

        Gli italioti votano Silvio e i giullari vestiti di verde e il partito dell’ex comico Grillo anche perchè quando hanno visto all’opera i professori bocconiani e i banchieri (quelli “seri e competenti” per definizione) hanno capito che i giullari fanno meno danni, e almeno fanno ridere. Pur con tutte le sue stranezze, Silvio in 20 anni non ha mai fatto i danni di una Fornero in 13 mesi

        1. Scritto da Smemorato

          La fornero ha dovuto rimediare ai danni fatti da lei in 20 anni col suo voto a berlusconi ! Talmente evidente che l’ha votata anche il PDL !! Ma lei non è il grande esperto di Storia con la “S” maiuscola ? Ma ci faccia il piacere !

        2. Scritto da ugo

          la legge fornero è stata votata anche dal pdl, o non ricorda. il governo monti è stato sostenuto anche da silvio. verità, raccontala tutta!

  4. Scritto da Giovanni

    Invernizzi, ma dietro questa trovata c’è Gori in persona o è roba di liberi sostenitori? E’ importante saperlo.

  5. Scritto da Addams

    In lista Morticia qual’è ? :)

  6. Scritto da Dino Pusceddu

    Canzoncine, prese in giro e pagine facebook ironiche fanno parte della campagna elettorale. Ovvio che dietro c’è un messaggio, innegabile: Bergamo non è una città moderna, aperta e con iniziative culturali degne di un grande capoluogo europeo. Se fossi nei panni degli avversari risponderei su questo. Poi il nervosismo di chi non può rispondere si comprende. Per il resto, che vi piaccia o no, state sereni!

  7. Scritto da Gianni Locatelli

    la mia famiglia ha sempre votato a destra. piuttosto che stare altri 5 anni senza un governo mi hanno detto che voteranno tutti Gori. è l’unico che ha voglia di fare qualcosa e continua a dimostrarlo.

    1. Scritto da famigliabis

      I miei avi, i miei nonni, la mia famiglia, io, i miei figli e nipoti abbiamo sempre votato la sinistra, ma piuttosto di votare un super ricco, amico dei ricchi (basta vedere chi gli sta intorno), che nulla sa di Bergamo VOTIAMO TUTTI TENTORIO che da sempre lavora sul e per il territorio, che è preparato ed onesto. E per il sociale ha fatto molto più dei sindaci di sinistra e non ha neppure alzato le tasse e cementificato come Bruni…

    2. Scritto da edoardo

      L’unica cosa che ha dimostrato di saper fare fin’ora è il barzellettiere!

    3. Scritto da Mangano Jacopo

      AhahahahahahHahH!!!
      Ha voglia di fare per Bergamo o per arrivare a Roma?
      Prima delle parlamentari non lo avevo mai visto in giro per Bg, ora sembra che sappia tutto lui.
      Ricordo agli elettori che quest’uomo non ha mai fatto nemmeno un’esperienza in circoscrizione, la voglia di fare gli è salita solo ora? Facciamolo Sindaco subito

      1. Scritto da Stefano Magnone

        Anche tutti i lavoratori bergamaschi pendolari su Milano o altrove non hanno diritto di decidere di candidarsi ad occuparsi della comunità civile? Interessante questa teoria. In effetti meglio chi ha governato la città in questi ultimi cinque anni, magari con i piedi ben piantati in consiglio comunale da decenni.

  8. Scritto da chiara

    Gori continua a fare televisione che è meglio!!!! che tristezza

  9. Scritto da Gori non passa...

    parlo da elettore di centrodestra, bene nel mio nucleo famigliare considerati i parenti circa 10 persone ben 4 anni fa votarono Bruni , ora piuttosto che votare Gori e le sue pagliacciate, banane, panchine, moschea…allibiti mi hanno garantito che o vanno al mare o votano Grillo ma questo proprio no!

  10. Scritto da Fra

    Caro signor Gori, forse non ha capito che la politica è una cosa seria. Ne abbiamo abbastanza di queste buffonate. È questa la considerazione che ha di Bergamo e dei suoi cittadini?

    1. Scritto da Stefano Magnone

      Gentile Fra,
      In attesa di sapere a quale identità sia connesso il suo nomignolo, le posso assicurare che la considerazione nei confronti dei cittadini è tale da aver prodotto un documento di 50 pagine che sarà sì oneroso da leggere ma che è talmente anti buffonata che i nostri avversari non sanno fare altro che menare il can per l’aia. Se vuole tralasci l’ironia, lo legga e poi ne possiamo parlare. magnone.stefano@gmail.com

      1. Scritto da ora sono tranquillo

        la considerazione nei confronti dei cittadini italiani tutti invece era tale che altro che 50 pagine per scrivere la notevole trama del Grande Fratello e dell’Isola dei Famosi…

        1. Scritto da connie d amico

          Vedo che il livello delle risposte e’ sempre quello.
          Parliamo di cose serie, confrontiamoci sui temi del programma e sulle idee per una citta’ che ha voglia di cambiare passo.
          Quanti pregiudizi!!

          1. Scritto da Gia

            Infatti, parliamo di cose serie. Dillo al tuo amico Gori! Basta con ste pagliacciate che la gente è stufa

      2. Scritto da luca

        Magnone, capisco che essendo candidato e hai bisogno di visibilità, ma non se ne puo piu ogni articolo interventi a difesa di Gori a prescindere!
        oltre al fatto molto grave che ha definito una parte dei bergamaschi “suburra leghista”…quei bergamaschi che pagano suo stipendio di medico pubblico!incredibile e vergognoso!
        per fortuna mancano solo 20 giorni e poi questa farsa finisce e potra dedicarsi solo al suo lavoro in Ospedale e non improvvisarsi politico da due soldi…

  11. Scritto da Ric

    A Bergamo non si è mai vista roba di livello così basso. Bergamo non merita questa spazzatura. E Gori vorrebbe fare il sindaco? Si vergogni!

    1. Scritto da Spiegasiù

      Una città che ha provato l’elevatezza, la suprema raffinatezza della canzoncina di pezzotta su gori come può cadere così in basso ? Ce la dai la tua spiegazione ?

    2. Scritto da stefano

      Bergamo deve sprovincializzarsi se vuole crescere e posizionarsi fra le città importanti nel panorama culturale ed economico italiano. Bergamaschi, svegliamoci! Gori è una persona che lavora molto e ha i piedi ben piantati per terra, allo stesso tempo non ha l’abitudine di chiudersi in un cantuccio e guardarsi l’ombelico. Coraggio, Bergamo, con Gori ce la faremo!

      1. Scritto da Ric

        Gori lavora molto ma per comparire in prima fila agli eventi, non gliene frega niente di Bergamo come non gliene è mai fregato prima, è solo un ripiego in attesa di incarichi migliori a livello nazionale (dove è stato già più volte trombato). Oltretutto manca di argomenti sensati, è moscio, proprio non buca. E con queste pagliacciate fa solo brutta figura.

  12. Scritto da mauro

    Il solito giochino della faziosità travestita da satira. Ridiamo, siamo in Italia dopotutto. Ci piace ridere e farci ridere.

  13. Scritto da Paolo

    Dopo questa pagliacciata e quella della banana credo che la gente normale deciderà definitivamente di votare Tentorio, l’unica persona seria in grado di rappresentare la città. Questi non hanno capito che non è un gioco.

  14. Scritto da Gigi

    Pensavo che con la foto della banana avesse toccato il fondo, invece non c’é limite al peggio! Sta solo dando conferma di quello che è: un pagliaccio

    1. Scritto da Ah ah

      Il video e la canzone di pezzotta su gori come vertice luminoso ?

  15. Scritto da gia

    Gori dovrebbe continuare a lavorare nel settore televisivo visto che le sceneggiate gli vengono bene! Peccato che per fare il sindaco serva altro..che lui di certo non ha

    1. Scritto da Bah

      Ha per caso letto il programma di Gori??

      1. Scritto da Gia

        Si l’ho letto sul suo sito! E devo dire che non c’è proprio nulla di nuovo. Oltre che poco simpatico è pure senza idee

      2. Scritto da Paolo

        L’ho letto io, a pezzi perché troppo noioso. Una cosa così generica, a tratti scopiazzata e a tratti campata in aria non si era mai vista. Poteva aggiungere “la pace nel mondo” e poi le aveva dette tutte.

        1. Scritto da ugo

          Immagino che quello di Tentorio sia avvincente come thriller di Clancy.

          1. Scritto da gigi

            almeno non è un buffone

          2. Scritto da ugo

            va bene per te, pacioso e noioso. più noia per tutti.

  16. Scritto da mauro

    Siamo arrivati al ridicolo bergamonews, giornalai non giornalisti!

    1. Scritto da Connie

      E fattela una risata! C è anche questo, non solo questo.