BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Il 45enne scomparso si fa vivo dalla Romania: “Sto bene, sono al lavoro”

Piergiuseppe Bombardieri, 45 anni, è vivo ed è regolarmente al lavoro. Una comunicazione ricevuta dai carabinieri di Treviglio nella mattinata di lunedì 5 maggio pone fine all'angoscia della moglie e dei tre figli che da sabato 26 aprile non avevano più avuto sue notizie.

Piergiuseppe Bombardieri è vivo. L’artigiano 45enne di Fornovo San Giovanni scomparso nel nulla il 26 aprile scorso "è regolarmente al lavoro a Oradea, in Romania" come è stato comunicato ai carabinieri di Treviglio nella mattinata di lunedì 5 maggio.

Si pone così fine all’angoscia della famiglia, della moglie Angela Testa e delle tre figlie, che non avevano più avuto sue notizie da sabato 26 aprile, quando entrato in autostrada a Seriate alla guida della sua Alfa Romeo 156 era scomparso nel nulla.

Anche la trasmissione "Chi l’ha visto" si era messa sulle sue tracce pubblicando un profilo dell’uomo che al momento della scomparsa indossava un giubbino blu con chiusura zip, una maglietta grigia a maniche corte con il logo “Asics”, jeans e scarpe da ginnastica bianche marca “Nike”. Bombardieri era diretto ad Oradea, in Romania, dove lavorava dal settembre dello scorso anno.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.