BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Grillo svolta a destra? Tratta con Vespa il ritorno in Rai e attacca Landini

Beppe Grillo va da Vespa? E aggiunge il leader della Fiom tra i nemici? Fa discutere la virata a destra del leader del Movimento 5 Stelle che, nello stesso giorno in cui il suo blog attacca Landini rinfacciandogli "i 400 mila euro che i Riva destinavano ogni anno alla Fiom", tratta con Bruno Vespa.

Più informazioni su

Beppe Grillo va da Vespa? E aggiunge il leader della Fiom tra i nemici? Fa discutere la virata a destra del leader del Movimento 5 Stelle che, nello stesso giorno in cui il suo blog attacca Landini rinfacciandogli "i 400 mila euro che i Riva destinavano ogni anno alla Fiom", tratta con Bruno Vespa.

Il suo ritorno in Rai passerebbe dunque dal salotto di RaiUno, anche se ci sono vari nodi da sciogliere. Tra questi, la necessità di garantire nel giro di poche ore lo stesso spazio a Renzi e Berlusconi. Va poi chiarito se Grillo andrà nello studio Rai per la diretta o se parlerà in collegamento.  Unica certezza: se andrà in studio, sarà comunque da solo.

Intanto ripartono le bordate contro la "peste rossa" (tradotto, i sindacati): nella lista è entrato anche Landini.  Il blog del leader di 5 Stelle gli ha dedicato un post, "Piccola biografia". A corredo, una foto in cui Renzi e il segretario Fiom si salutano affettuosamente. Nel testo, fuoco a volontà: "Nessuno ha ricordato a Landini i 400.000 euro all’anno che i Riva (patron dell’Ilva, ndr) destinavano (motu proprio fino al 2013 come documentato da Report) a Fim e Fiom.  Da almeno 23 anni fa il sindacalista a tempo pieno, quindi sono almeno 23 anni che non fa una saldatura. Quale differenza c’è tra Landini e chi da oltre vent’anni vive di politica?". Firmato Giovanni D., Avellino. Fendenti contro un leader sindacale che, a differenza della Camusso, non ha pessimi rapporti con Renzi. Vicino alla lista Tsipras. Un altro avversario a sinistra per Grillo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da kurt Erdam

    Dopo quello che ha detto grillo sui pensionati e i dipendenti statali,immigrati e reato di clandestinità,tassazione di soldi messi in tasca in Italia all’estero,che se avesse detto cose di sinistra avrebbe preso percentuali da prefisso telefonico,qualcuno pensava che fosse di sinistra?è chiaro che non è così come pure la democrazia interna ai suoi.Con gente così si cade anche dal pavimento.Speriamo che tutti quelli del”gruppo A”che”galleggiano”grazie ai sacrifici fatti la capiscano

  2. Scritto da Facile

    Chi è che non attacca grillo ? Che je frega , tanto non gli costa niente . Se c’è da governare e dimostrare coi fatti taglia la corda. Facile , no ?

  3. Scritto da aldo

    i lavoratori dipendenti, elettori. simpatizzanti, della prima ora (pochi) e dell’ ultima ora (tanti) restituiscano allo stato a fine maggio gli 80 euro di Renzi, senza se e senza ma !

  4. Scritto da MAURIZIO

    La pubb. amm., i partiti e i sindacati italiani fanno passare l’idea che ricevere 25 mila euro all’anno per non fare nessuna riunione, ricevere 400 mila euro da una controparte politica o farsi pagare i contributi previdenziali per la propria professione privata dallo stato sia giusto perché… lo dice la legge! Quindi, non è reato! Questi farabutti non dicono però che 1. rubare resta reato anche se la legge lo permette 2. la legge che lo permette l’hanno scritta loro.

  5. Scritto da da bravi, sù

    Landini “non ha pessimi rapporti con Renzi”, l’ultima volta che si è visto a BG, era x partecipare ad un convegno di federmeccanica (confindustria) con la Fornero ed al suo arrivo è stato duramente contestato dagli operai e dai cittadini all’esterno del Donizetti. Di destra anche loro?
    http://www.ecodibergamo.it/videos/video/20347/?category=None
    La TV è un’arma, non è di ds o di sn, dipende da chi la impugna!

    1. Scritto da Mavalà !

      Dopo che ti sei ampiamente contraddetto (rileggiti) ci dici qual’è il problema ? O quello è troppo difficile ?

  6. Scritto da poeret

    azz..certo che forviante è dire poco. Quindi uno “svolta a destra” perché dice la verità sui soldi destinati alla Fiom?! Usciamo dagli schemi classici, si deve far chiarezza sia che gli “errori” sono di dx o sx..degli imprenditori o del sindacato..

  7. Scritto da nino cortesi

    Svolta al centro dei problemi.
    E tutti voi che fate?
    Fate finta di nulla?
    O preferite le solite bufale insipienti tipo Grillo di destra o di sinistra?

    1. Scritto da Perepeppeppè

      Hai ragione , le stupidaggini non sono nè di destra nè di sinistra .