BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Frollini su Città Alta Il nuovo spot Bauli a Bergamo-Guarda il video

Per promuovere tre nuovi frollini Bauli ha girato un nuovo spot a Bergamo, trasformando la nostra città in una gigantesca tavola imbandita per la colazione: immense caffettiere, teiere e tazze giganti, biscottiere e cucchiaini conquistano il panorama, da piazza Vittorio Veneto a Piazza Vecchia.

Più informazioni su

Biscottiere, tazze, cucchiaini, teiere, caffettiere, una brocca di latte e cestini di frutta trasformano Bergamo in un’immensa tavola imbandita per la colazione: non è un’allucinazione, né tantomeno il programma futuristico di un candidato sindaco ma semplicemente il nuovo spot della Bauli.

L’azienda veronese ha infatti scelto gli angoli più suggestivi del centro cittadino e di Città Alta per promuovere il lancio dei suoi tre nuovi frollini che, nella pubblicità, sorvolano Bergamo e piovono dal cielo per finire in una grande tazza posizionata al centro di Piazza Vecchia al posto della fontana che, per l’occasione, ha dei cucchiaini al posto dei lampioni.

La pubblicità gioca molto sulla forma dei nuovi biscotti, che si compongono di due metà che unite danno vita rispettivamente a una farfalla, a un fiore e a un cuore. Lo spot racconta la colazione vista con la fantasia di una bambina che immagina la propria città come una immensa e allegra tavola della colazione sulla quale arrivano i nuovi biscotti Bauli: ideato da Giovanni Chiarelli e girato da Filmmaster con la regia di Eli Sverdlov, lo spot trasforma i palazzi di Bergamo in caffettiere, le case in biscottiere, le fontane a forma di tazze.

La pianificazione media prevede la trasmissione su tutti i principali canali digitali e generalisti dal 4 al 24 maggio.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.