BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Tentava furti ai pazienti del Papa Giovanni XXIII In manette un 34enne

Un uomo italiano di 34 anni è stato arrestato sabato pomeriggio all'ospedale Papa Giovanni di Bergamo dai carabinieri di Bergamo dopo che aveva tentato di rubare due portafogli ai famigliari di un degente e aveva sottratto un cellulare ad un altro paziente.

Più informazioni su

Aveva già sottratto un telefono cellulare ad un paziente e stava tentando di arricchire il proprio bottino con due portafogli appartenenti ad un famigliare di un’altra persona degente all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo: per questo motivo, sabato pomeriggio attorno alle 2 del pomeriggio in via Martin Luther King, è finito in manette F.M., un italiano di 34 anni.

L’uomo si era introdotto nella struttura ospedaliera e aveva già messo a segno un colpo ma, quando il furto di portafogli ai danni di un famigliare di una persona degente nel reparto di cardiochirurgia non è andato a segno, immediata è scattata la segnalazione al 112: repentino l’intervento dei carabinieri che lo hanno bloccato e sottoposto a perquisizione personale.

Perquisizione durante la quale i militari del nucleo operativo radiomobile hanno rinvenuto il telefono cellulare rubato poco prima a un paziente del reparto di urologia: l’arrestato verrà giudicato lunedì mattina con rito direttissimo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Terry

    Italiano ! Bergamasco? Nome, cognome, foto!!

  2. Scritto da aaida

    mettete le foto.di questi criminali