BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Elezioni, a Castel Rozzone sfida tra Finardi, Manzoni Rozzoni e Pavesi

A contendersi la poltrona di sindaco saranno l'attuale Primo cittadino Giuseppina Giovanna Finardi con la lista Uniti per crescere, Nicolò Manzoni di Castello siamo noi, Luigi Giovanni Rozzoni di Progetto Comune - Castel Rozzone e infine Adelio Pavesi di Riscopriamo Castel Rozzone

A Castel Rozzone è sfida a quattro in vista delle prossime elezioni comunali del 25 maggio.

A contendersi la poltrona di sindaco saranno l’attuale Primo cittadino Giuseppina Giovanna Finardi con la lista Uniti per crescere, Nicolò Manzoni di Castello siamo noi, Luigi Giovanni Rozzoni di Progetto Comune – Castel Rozzone e infine Adelio Pavesi di Riscopriamo Castel Rozzone. 

L’elenco completo dei candidati:

Castello siamo noi

Candidato sindaco: NICOLÒ MANZONI

Consiglieri: Anna Rozzoni, Claudio de Zorzi, Erica Belloni, Alberto Rottola, Sara Galim­ berti, Alessandro Morini, Bruna Domi­ noni, Emiliano Bosco, Giacomina Paga­ ni, Matteo Rozzoni.

Uniti per crescere

Candidato sindaco: GIUSEPPINA GIOVANNA FINARDI

Consiglieri: Nicoletta Finardi, Elia Agliardi, Sara Ca­ stelli, Elio Dominelli, Pietro Reduzzi, Alberto Trevisan, Claudio Manzoni, An­ gelo Pellegrini, Jessica Pellicioli, Maria Teresa Pala.

Progetto comune – Castel Rozzone

Candidato sindaco: LUIGI GIOVANNI ROZZONI

Consiglieri: Belloli Roberta, Bosco Antonio, Bosco Mario Antonio, Cherubini Eugenio, Co­ motti Sergio, Ferri Paola, Ferri Sara Ma­ ria, Pala Alessandro Giuseppe, Sgroi Fa­ bio, Viganò Alessandro Luigi.

Riscopriamo Castel Rozzone

Candidato sindaco: ADELIO PAVESI

Consiglieri: Ivan Ferri, Achille Fanzaga, Annamaria Rozzoni, Giancarlo Marcantoni, Fabri­ zio Belloli, Samantha Negroni, Giusep­ pe Belloli, Antonella Manzoni, Mattia Rozzoni, Giuseppe Xhilone.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.