BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Seriate, investito in bici il maestro Dal Lago muore dopo due giorni di agonia

E' morto Carlo Dal Lago, il 64enne che martedì 29 aprile era stato travolto da un’auto mentre a bordo della sua bicicletta percorreva via Lunga. Era molto conosciuto anche come politico locale

E’ morto dopo due giorni di agonia Carlo Dal Lago, l’insegnante di 64 anni che martedì 29 aprile era stato travolto da un’auto mentre a bordo della sua bicicletta percorreva via Lunga.

Dal Lago stava tornando a casa in bici, come faceva spesso, quando in prossimità della rotatoria della Fiera Nuova è stato tamponato da una Renault Clio ed è caduto a terra sbattendo violentemente la testa e perdendo i sensi.

Le sue condizioni sono apparse subito gravissime. Prontamente trasferito all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo, il 64enne era stato sottoposto anche a un delicato intervento chirurgico alla testa nel tentativo di migliorare la situazione.

Che però è progressivamente peggiorata, fino al decesso annunciato dai suoi figli giovedì pomeriggio: "Carlo è venuto a mancare oggi, attualmente è alla camera mortuaria dell’ospedale di Bergamo ma non è possibile per nessuno fargli visita per ragioni legali. Comunicheremo appena possibile il luogo e il momento in cui ci sarà la possibilità di portargli l’ultimo saluto. Ringraziamo tutti per l’affetto dimostrato. Mirella, Michele e Roberto".

Oltre che per la sua attività da insegnante (attualmente era in pensione), a Seriate Dal Lago era molto conosciuto anche per la sua carriera politica come esponente di spicco del centrosinistra. Numerosi i messaggi di cordoglio sulla sua pagina Facebook, da parta di ex alunni e conoscenti vari.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.