BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Le rubano lo stipendio da 700 euro: carabiniere insegue ladra e lo recupera

Il militare ha notato che una donna, insieme ad altri due uomini, stava derubando un'anziana: postosi all’inseguimento, è riuscito a bloccare la ladra, nonostante una strenua resistenza della stessa e nonostante venisse colpito dagli altri due uomini, oltre a recuperare l’intera refurtiva

Più informazioni su

Senza pensarci due volte si è messo all’inseguimento di tre malviventi e si è reso protagonista di un gesto eroico. Protagonista un carabiniere della stazione di Curno che che venerdì (2 maggio) mattina intorno alle 11, mentre percorreva a piedi via Locatelli a Bergamo per raggiungere la vicina Procura della Repubblica, si è accorto che sul lato opposto della strada un’anziana signora era insolitamente accerchiata da tre soggetti stranieri, due uomini e una donna, ai quali la signora più volte aveva chiesto di allontanarsi.

Il militare ha notato, tuttavia, che la donna componente il terzetto, con estrema destrezza, era riuscita a infilare la mano del giubbotto dell’anziana e si era impossessata del denaro in essa custodito, quindi, insieme ai due complici, stava fuggendo velocemente verso le Poste di via Locatelli.

Postosi immediatamente all’inseguimento, il carabiniere è riuscito a raggiungere il gruppo di ladri e a bloccare la donna, nonostante una strenua resistenza della stessa e nonostante venisse colpito dagli altri due uomini, oltre a recuperare l’intera refurtiva: 700 euro in contanti appena prelevati e costituenti lo stipendio mensile della signora anziana.

L’autrice del reato, nata in Colombia nel 1974 e in Italia senza fissa dimora, è stata tratta in arresto per rapina impropria e resistenza a pubblico ufficiale. Verrà giudicata nella mattina di sabato con rito direttissimo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.