BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Primo maggio di festa e lavoro al Mercato dei produttori locali

Festa del lavoro e dell'economia solidale al centro civico e lungo il viale dei Tigli con il Mercato dei produttori locali

L’Altro Gas, Il Gruppo di acquisto solidale, con il patrocinio del comune, organizza per il primo maggio la Festa del lavoro e dell’economia solidale al centro civico (alla chiesa vecchia) e lungo il viale dei Tigli a Calusco D’Adda

Il 1° maggio, a partire dalle 9 fino a sera, si tiene al Mercato dei produttori locali e si raccontano storie di economia sostenibile.

Alle 11 Michele Leidi racconta le esperienze di reti di imprese in valle Imagna. L’aggregazione tra imprese rappresenta una opportunità concreta di sviluppo e insieme una competitività difficilmente raggiungibile dai singoli. In Valle Imagna si sta formando un modello di risposta alla crisi che vede le Reti di imprese al centro di un "sistema" che ha coinvolto le istituzioni e le associazioni di categoria, e gli imprenditori stessi. Si percorreranno le storie di queste aggregazioni, le loro difficoltà ed i vantaggi che ogni imprenditore trae dall’esperienza di un percorso comune.

Dalle 14,30 allo spazio laboratori, mentre i bambini giocano con l’animazione, i grandi possono partecipare alle iniziative dedicate alla opresentazione dei semi della biodiversità, alle fasce portabebè e ai pannolini lababili.

Allo spazio ristoro si mangia e si beve con birra artigianale, merende, dolci. Inoltre è possibile pranzare all’old Cafè con cibi e piatti pronti a base di prodotti locali.  Alle 17 cori e musiche popolari e da ballo. 

Info www.gascalusco.wordpress.com

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.