BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Panchine anti-clochard Bergamaschi divisi tra pro e contro – Video

Continuano a far discutere i braccioli “a tutela del decoro”, installati dal Comune di Bergamo sulle nuove panchine di viale Papa Giovanni XXIII. Lunedì il blitz di Spitalieri del Patto Civico che ne ha smontati due. Intanto i passanti si dividono : "Ci sono questioni più urgenti in città"

Continuano a far discutere i braccioli “a tutela del decoro”, installati dal Comune di Bergamo sulle nuove panchine di viale Papa Giovanni XXIII, già soprannominati maniglie anti-clochard.

I braccioli sono un’ iniziativa dell’assessore alla Sicurezza del Comune di Bergamo Massimo Bandera, che li ha fatti installare sulle panchine di entrambi i lati: esattamente al centro, impediscono a chiunque di occuparle stando in posizione orizzontale.

Lunedì è scattato anche un blitz, da parte di Gianluca Spitalieri, candidato di Patto Civico per le prossime elezioni comunali, che con un proprio collaboratore e ha svitato i bulloni che ancoravano i braccioli alle due panchine.

Nel frattempo il caso continua a tener banco tra i bergamaschi. Tra i passanti la maggior parte è contrario alla soluzione, ritenuta "fuori luogo, anche perchè in città ci sono questioni più urgenti da risolvere e se qualcuno si sdrai sulle panchine non è un problema".

Diversi, però, anche i favorevoli: "Questa gente rovina il centro della nostra città, speriamo che in questo modo nessuno bivacchi più sulle panchine".

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Giuseppe

    Gente come Spitalieri è gente pericolosa perché non rispetta le decisioni altrui. La democrazia a volte ci fa masticare amaro perché l’autorità fa scelte che non condividiamo, ma che dobbiamo accettare. Persone come Spitalieri che fa bliz contro le decisioni che non condivide, come si comporterà con gli avversari politici se dovesse vincere? Smonterà anche loro con qualche blitz?

  2. Scritto da perfetto

    OTTIMO: in più aggiungerei le bande chiodate sui dossi per rallentare le auto, le mine antiuomo per chi fa entrare i cani nelle aiule, torrette con mitragliatrici per i bestemmiatori, e lanciafiamme per rimuovere le auto in seconda fila…. Così avremo finalmente una città “decorosa”

  3. Scritto da roberta

    Ma nessun prete ha il coraggio di dire che O SI E’ LEGHISTI O SI E’ CATTOLICI? E CHE UNA COSA ESCLUDE L’ALTRA?

  4. Scritto da cittadino

    sono da estendere in tutta la città! i poveri possono andare nei dormitori (potenziati da questa amministrazione), non in strada!

    1. Scritto da bimbumbam

      e poi vedrai che ti ci sederai tu proprio sopra e nel “bel mezzo” di uno di quei “cosoni” ! HAHAHAHA !

  5. Scritto da MAURIZIO

    Chi mendica come professione o come diritto acquisito rovina il decoro di una città. In Germania ci sono almeno 2 milioni di persone che, in modo illecito, rifiutano il lavoro che gli viene offerto in modo da poter continuare a vivere con il contributo dallo Stato (1.600 euro mensili per famiglia). Ecco chi rovina il decoro. Occorre distinguere tra mendicanti e furbi.

    1. Scritto da Bhà

      Guarda che qui siamo in italia,non in germania.

  6. Scritto da Alex71

    iniziativa VOMITEVOLE!!!!

  7. Scritto da MAURIZIO

    Il mendicante che sosta o dorme sulle panchina del centro non rovina il decoro della città.

  8. Scritto da Federico

    I soldi per fare manutenzione alle case popolari non si trovano e di conseguenza non si assegnano gli appartamenti. Creati i senza tetto si specula poi spendendo soldi per mettere i braccioli anti senza casa e raccattare il consenso elettorale del peggio del peggio della società.
    Insomma una giunta e un assessore da cacciare immediatamente.

  9. Scritto da a

    Usare i poveri per racimolare 4 voti e’ veramente disgustoso.

  10. Scritto da augusto

    Assurda soluzione, la dice lunga sulla competenza di certi personaggi, e lo chiamano asessore alla sicurezza …… se è questa la tanto paventata sicurezza tanto evocata, siamo messi proprio “bene” ..
    come se bastasse un palliativo del genere per arginare il problema..

  11. Scritto da Lalliese

    Se io voglio sdraiarmi sulla panchina non esiste una legge che me lo vieta, quindi i divisori sono illegali.Bravo Spitalieri ,ora si tolgano tutti i divisori dalle panchine.

    1. Scritto da Il Naggio

      Non esiste neanche una legge che vieta un bracciolo in mezzo ad una panchina. quindi?

      1. Scritto da bergamasc

        Basta sdraiarsi tenendo le gambe un pochino piegate e si può dormire lo stesso.

    2. Scritto da michele p

      quello che vuoi tu, credo sia del tutto irrilevante nel contesto di una società civile: le panchine sono fatte per la seduta di più presone; se hai voglia di sdraiarti, ti porti una sdraio da casa.
      Come ai bimbi, vale la pena di ricordarti che “l’erba voglio…”

  12. Scritto da massimo

    E se facessimo 50 e 50? Si offrirebbe così una doppia opportunità di utilizzo della panchina, non discriminante, e utile a tutti: sia agli abitanti (tutti) che ai turisti.

  13. Scritto da Stecchetti

    Ma come si permettono ‘sti qua del Patto civico di smontare cose non loro? Non è così che si insegna il rispetto delle cose del Comune, delle Istituzioni e delle autorità!. Avete perso punti e voti!! Viva Bandera.

  14. Scritto da michele p.

    questo va denunciato per aver rovinato un arredo pubblico, altrimenti non si capisce perchè io non devo rompere un lampione che ritengo non bello oppure il sabato sera non posso sradicare alberi del verde pubblico, perchè mi danno fastidio o abbattere i paletti che limitano il traffico, perchè mi sono scomodi. e ci sarà pure qualcuno che gli da ragione!!!

  15. Scritto da RENATO

    Che stupidaggine.

  16. Scritto da Il Naggio

    Favorevole ai braccioli. Invito l’assessore però a fare meglio il suo lavoro facendoli saldare invece di utilizzare bulloni svitati dal primo pirla che passa.