BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Panchine anti-clochard, la protesta arriva anche in Comune – Video

"Quando ci sono persone con dei problemi, italiane e non, che si riducono a dormire su una panchina andrebbero capite e ascoltate". Così il consigliere comunale di Patto Civico Simone Paganoni ha voluto protestare a Palazzo Frizzoni contro le panchine anti-clochard ideate dall'assessore alla Sicurezza Massimo Bandera.

Più informazioni su

“Quando ci sono persone con dei problemi, italiane e non, che si riducono a dormire su una panchina andrebbero capite e ascoltate. Una buona Amministrazione avrebbe cercato di capire perché questi fenomeni sono in continuo aumento, invece di pensare a queste barriere”. Così il consigliere comunale di Patto Civico Simone Paganoni ha voluto protestare a Palazzo Frizzoni contro le panchine anti-clochard ideate dall’assessore alla Sicurezza Massimo Bandera.
Qua sotto il video della protesta in Comune.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Elena Carta

    Provocazione intelligente, e bravo Simone!
    Qualcuno parla del “decoro”,è questo che interessa? Allora sa,sig.ra Eva,che facciamo? Siccome indecorosi,nascondiamoli! Questa è la chiara dimostrazione che per molti,qui a Bergamo,è più importante l’apperenza piuttosto che una soluzione concreta. E sia chiaro, nessuno ha mai detto che la soluzione è lasciarli sulle panchine, ma credo sia palese che la soluzione non è sicuramente fare in modo che su queste panchine non riposino.

  2. Scritto da ct

    ma cosa sono queste pagliacciate in aula?
    la politica è una cosa SERIA!
    andate al bar se volete fare cabaret

  3. Scritto da Ma scusate

    Ma davvero avete visto così tanti barboni (perchè siamo in italia) che adesso circolano spaesati e stanchi perchè avete messo 2 ferri alle panchine?È questo adesso il nostro problema? È questo adesso il loro problema? Non avete proprio altro a cui pensare? Perchè non mettere anche delle panchine fuori dai ristoranti per i venditori di rose?

  4. Scritto da simone paganoni

    Sig. Eva, per concludere. Non è con le battute (“li ospiti a casa sua”) e neppure dandogli una moneta che si aiutano queste persone. Bisogna cercare di capire perché si sono ridotte a dover dormire su di una panchine e una buona amministrazione deve cercare di dare una risposta a questa domanda e cercare di trovare una soluzione. Non è con un ferro in mezzo ad una panchina che si risolvono i problemi di questi esseri umani certamente più svantaggiati e sfortunati di me e lei.

    1. Scritto da Paganoni ancora tu?

      Paganoni francamente le tue periodiche pagliacciate hanno stufato…
      Se hai così a cuore i poveri, benissimo puoi dire ai tuoi milionari ribadisco e sottolineo milionari in euro e compagni di schieramento quali Gori ma anche Bruni e Ghisalberti, di fare un po’ di beneficenza…

    2. Scritto da cap

      e dunque è togliendo i braccioli che si aiutano i barboni secondo lei?
      è questa la soluzione di cui parla?

    3. Scritto da Il Naggio

      Li fate arrivare a fiotte e poi combattete per farli rimanere sulle panchine. Voi di sinistra siete proprio dei geni!

  5. Scritto da Simone Paganoni

    Signora Eva: secondo lei mettendo due ferri sulle panchine i clochard scompaiono o si spostano da un’altra parte? Secondo lei sei i clochard (stranieri ma sempre più anche italiani) si spostano in un’area in cui lei non li vede, il problema di risolve o rimane? Secondo lei Papa Giovanni (a cui è intitolato il viale), avrebbe messo i ferri o avrebbe cercato un’altra soluzione? Il problema esiste ma non è con un ferro e girando la testa che si risolve…. segue

    1. Scritto da i clochard

      egr.Simone per favore chiami i clochard col loro vero nome “disgraziati rovinati dalla politica buonista di qualcuno ….” invece di nascondere la realtà dietro a nomi esotici

  6. Scritto da Luca

    Spettacolare…tra la moschea e questa storia della panchina il centro sinistra perde qualche centinaio di voti ogni giorno…
    avanti così attendiamo la prossima genialità!

  7. Scritto da Eva

    Signor Simone Paganoni visto che ha così a cuore i clochard e non le importa nulla del decoro della città perchè non se li ospita a dormire a casa sua?