BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Dea, voglia di riscatto nel giorno del Papa Buono Stasera arriva il Genoa

I nerazzurri, che devono ripartire dopo le tre sconfitte consecutive, vanno verso il cambio di modulo: Colantuono potrebbe infatti rispolverare il 4-3-3, con Baselli e Migliaccio.

Più informazioni su

Nel giorno del Papa Buono l’Atalanta riceve al Comunale il Genoa per tenere vivo un campionato che, ormai, ha ben poco da dire ai nerazzurri di Colantuono, già ampiamente salvi e con il sogno Europa allontanatosi quasi definitivamente. Ci sono da riscattare le tre sconfitte consecutive, figlie – probabilmente – del grande sforzo compiuto da Denis e compagni nel mese di marzo, quando sono state vinte sei partite su sei.

Tante le novità alle quali Colantuono andrà incontro per la gara di stasera. A partire dal modulo che, a sorpresa, potrebbe essere cambiato: dalla soffitta sarà rispolverato quel 4-3-3 provato la scorsa estate e poi archiviato per mancanza di risultati.

Sualificati Yepes e Carmona, il tecnico di Anzio punterà sul recuperato Stendardo e sulla coppia Cigarini-Baselli, che a centrocampo potrebbe agire con Migliaccio. Davanti, se tridente sarà, Denis sarà supportato da Jack Bonaventura e da Estigarribia.

 

Atalanta (4-3-3): 47 Consigli; 77 Raimondi, 29 Benalouane, 2 Stendardo, 27 Del Grosso; 18 Baselli, 21 Cigarini, 8 Migliaccio; 20 Estigarribia, 19 Denis, 10 Bonaventura. All. Colantuono.

Genoa (3-4-3): 1 Perin; 3 Antonini, 90 Portanova, 15 Marchese; 21 Motta, 69 Sturaro, 91 Bertolacci, 13 Antonelli;18 Fetfatzidis, 11 Gilardino, 10 Sculli. All. Gasperini.

Arbitro: Maurizio de Troia di Termoli.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da nino cortesi

    Nica terzino destro.a