BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

C’è Toti, ma si scatena Ceci: “Gori ha visto troppe isole dei famosi”

Chi si aspettava un approfondimento sul programma elettorale del centrodestra in vista delle elezioni dovrà pazientare ancora qualche ora. L'inaugurazione della campagna firmata Forza Italia ha regalato più attacchi agli avversari che proposte. D'altronde la platea dell'auditorium di Borgo Santa Caterina era schierata appositamente per dare la carica ai candidati intervenuti sul palco.

Più informazioni su

Chi si aspettava un approfondimento sul programma elettorale del centrodestra in vista delle elezioni dovrà pazientare ancora qualche ora. L’inaugurazione della campagna firmata Forza Italia ha regalato più attacchi agli avversari che proposte. D’altronde la platea dell’auditorium di Borgo Santa Caterina era schierata appositamente per dare la carica ai candidati intervenuti sul palco: il sindaco Franco Tentorio, la coordinatrice regionale Maria Stella Gelmini, l’ex presidente della Provincia Valerio Bettoni candidato alle Europee, gli onorevoli Gregorio Fontana, Marco Pagnoncelli ed Enrico Piccinelli, l’assessore comunale Tommaso D’Aloia. Presente anche Giovanni Toti, coordinatore del partito e consigliere politico di Silvio Berlusconi, tornato in televisione a Porta a Porta.

Il protagonista dell’intervento più sanguigno è però il vicesindaco Gianfranco Ceci, che non ha risparmiato stilettate al centrosinistra e al candidato Giorgio Gori. “Ha visto troppe Isola dei famosi. Astino merita di meglio di Masterchef. Non conosce Bergamo, ha creato troppi reality. Noi abbiamo bisogno di un buon padre di famiglia come Franco Tentorio”. Giovanni Toti invece si è soffermato sulla partita europea. “Da queste elezioni dipenderà molto, come il futuro dell’Italia in Europa. Abbiamo una grande responsabilità, anche nei confronti di Silvio Berlusconi a cui in questo momento viene impedito di svolgere il suo ruolo di leader politico”.

Leggi la cronaca completa Liveblog


Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Asdrubale

    Invece tu sei affascinato dallo stile di vita e dai redditi francescani di tentorio e ceci ? Capisco. Maremma maiala ……

    1. Scritto da luca

      semplice sforzati ce la puoi fare a capire…
      Tentorio di certo non fa vita francescana,ed infatti coerentemente e’ di centrodestra…
      Gori invece milionario e si propone come uomo del popolo per il popolo…cuore a sinistra e portafoglio a destra…capito ora?

      1. Scritto da Asdrubale

        Allora ti consiglio lo psichiatra. Che cavolo c’entra essere ricco o povero con l’essere di centrodestra o di centrosinistra ? Ma ta set mat ? Ti han fatto il lavaggio del cervello ? Hai una visione politica legata all'”avarizia” più che alla visione del vivere insieme. Roba da matti.

        1. Scritto da luca

          a parte che in tutto il mondo è cosi e cioè centrosinistra tutela e rispecchia le classi lavoratrici subordinbate e quindi t economicamente piu deboli…
          ma se hai dei dubbi vai a spiegarlo ai cassaintegrati, a chi prende 900 euro al mese, a chi vive in affitto in un monolocale in periferia..cosa ha in comune con Gori e come puo Gori difendere le istanze di queste classi sociali…
          vai vai poi mi fai sapere…

          1. Scritto da Renzo

            Ti offendi se dico che il tuo ragionamento è demenziale ? La cassa integrazione, il sostegno per la disoccupazione e i diritti delle classi lavoratrici sono piovuti dal cielo? Pensi che tra chi si è battuto per queste cose non ci fosse e no ci sia gente ricca che semplicemente vuole un modo diverso , un po più equo e non abusato e depredato, un miglior vivere insieme ? Sei sbalorditivo , ma in che razza di caserme ti han fatto fare un addestramento psicologico del genere ?

          2. Scritto da Luca

            Semplice…vivo tutti i giorni e vedo con i miei occhi…francamente ne ho le scatole piene di gente che “vuole un mondo più equo” però poi vive in modo completamente opposto…vuole la scuola pubblica ma i suoi figli vanno alla privata…vuole la mobilità pubblica ed ecologica e poi gira con il Suv…è via così.
            Gori ne è’ l esempio lampante non potrei trovare di meglio.

          3. Scritto da Depression

            Nel senso che intendi dire che allora il il centrodestra massacra le classi lavoratrici e subordinate …e per forza di cose chi è ricco lo deve voler fare? Ma di che parli? Il csx non vieta a nessuno di diventare ricco, se paga le tasse (ripeto: se paga le tasse) che problema c’è? Il csx semplicemente ha una diversa visione nella distribuzione della ricchezza , NON nel crearla . Per capirci , tu ai cassintegrati toglieresti tutto e dei 900 euro vorresti toglierne almeno la metà ……..

          4. Scritto da Luca

            Fammi capire…chi ha creato ricchezza per meriti professionali imprenditoriali ecc…salvo casi eccezionali se la tiene e se la gode…che vuole dire redistribuirla???
            Forse dici che Gori dovrebbe vendere il suo palazzo per ridistribuire un po’…???magari per trasferirsi in un bifocale a Colognola?
            Quando leggo certi interventi penso che Tentorio possa proprio dormire sonni tranquilli…

        2. Scritto da be e fe

          Il fatto più banale, è che tutta la vita fin da studente di Gori è improntata a valori come far affari tra l’elite e fare soldi, a partire dal primo matrimonio. I ben informati dicono che fatti i suoi bei soldi all’ombra di Maediaset e c. era indeciso de scendere a Dx o Sx per fare politica….si questa è la mentalità: oggi “tira” renzie e dunque…voilà. Gori è di sinistra. Mai seguito nulla della sua città fino ad ora…beato chi la beve (o fesso…).

          1. Scritto da Giovanni

            I ben informati chi? Faccia nomi e fatti precisi. E occhio che diffamare (primo matrimonio…) è reato. Quando è andato via da Mediaset ha messo su una casa di produzione sua, ha lavorato insomma. Oggi tira Renzi? Veramente Gori lo appoggiò già due anni fa, che era praticamente nessuno.

          2. Scritto da ciao ciao

            Non sa che quello con la Parodi è il secondo matrimonio di Gori?E minaccia addirittura diffamazione? Beh, allora è coerente nel suo voto politico: prepotenza e ignoranza. Povera Bergamo.

          3. Scritto da Appunto...

            Appunto con i soldi di Mediaset…cioè di Berlusconi…ha fondato una casa di produzione che ha prodotto il peggio del peggio della televisione degli ultimi 15 anni grande fratello isola famosi ecc…
            È’ curioso che ora ci parli di cultura, Astino ecc…

  2. Scritto da gigi

    Ceci è quello che confonde ancora i dossi con i passaggi pedonali rialzati e fa le Zone 30 dove si va a ottanta all’ora…
    Ceci è quello che ha distribuito i santini elettorali in via Orio per affermare che avrebbero chiuso la via (come previsto dagli accordi col Comune) mentre passano almeno tremila auto al giorno in divieto e in cinque anni non è riuscito ad attivare le telecamere….
    Ceci è quello che confonde Campagnola con Boccaleone…
    Credo che basti.

  3. Scritto da usiamo il cervello

    Un buon padre di famiglia è quello che tiene fede alla parola data e insegna ai propri figli innanzitutto il rispetto delle leggi. Sull’aeroporto nella campagna elettorale precedente e subito dopo essere stato eletto ha affermato più volte che avrebbe bloccato lo sviluppo, che superava tutti i limiti di legge. Si è visto come è andata a finire.
    E’ pur vero che anche Gori non è tanto meglio in materia di legalità….

  4. Scritto da Pitro

    In questa destra c’è qualche persona in grado di parlare di politica ? Intendo quella vera e seria.

  5. Scritto da Pasta&Ceci

    Siamo messi male. Davvero male.

  6. Scritto da =)....

    Fora Italia?…=)

    1. Scritto da =)

      gent, redaz. mi riferivo al vostro sopratitolo della foto.

  7. Scritto da saco

    L’informazione deve essere precisa e non parziale. Mi hanno riferito che la sala dell’oratorio non era neanche al completo.
    Più che grande successo direi un quasi flop. Riciclare poi Valerio Bettoni dopo che per anni Forza Italia lo ha attaccato: ha un senso….!!! Ed infine invece di parlare di un programma si è attaccato l’avversario Gori. Sembra quasi che Toti dirigente Mediaset sia invidioso di Gori.
    Di certo l’elettore di centrodestra non può essere contento.

    1. Scritto da luca

      qui se non l’hai capito l’unico flop è quello di Gori, che ha imbarcato tutto l’imbarcabile cuoè Di Pietro, socialisti ecc…ma nonostante questo non convince nemmeno la sua coalizione…basta leggere i vari forum non va giu il suo passato a Mediaset-Grande Fratello e la sua vita milionaria…