BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Rubano i giocattoli posati dai bimbi sulla lapide del piccolo Dante

Sgradevoli episodi al cimitero di Almè: ce li segnala e descrive, giustamente amareggiato, il papà del bellissimo Dante. Non amiamo usare il termine "vergogna", ma in questo caso ci sentiamo di definire vergognosi questi furti.

Sgradevoli episodi al cimitero di Almè: ce li segnala e descrive, giustamente amareggiato, il papà del bellissimo Dante. Non amiamo usare il termine "vergogna", ma in questo caso ci sentiamo di definire vergognosi questi furti.

Mio malgrado nel mese di dicembre scorso ho subito la perdita di mio figlio Dante di soli 5 anni.

Ora riposa nel Campo Santo dei comuni di Almè e Villa d’Almè.

Nei pressi della sua lapide alcuni compagni di asilo e i cugini hanno lasciato alcuni piccoli giochi che oltre a far localizzare velocemente il luogo dove e si trova Dante venivano usati per giocare proprio dai piccoli compagni in occasione di visite.

A noi genitori fa ovviamente molto piacere vedere giocare gli amici di Dante proprio accanto a lui…

Purtroppo non meno di tre settimane fa alcuni giochi sono stati rubati da mani ignote!

Il nostro dolore già grande si è amplificato ancor di più.

Abbiamo esposto un cartello con la scritta "gentilmente potere riportare a Dante le macchinine che sono state regalate dai suoi compagni".

Inutile dire che i giochi non sono stati ricomparsi.

Nell’occasione delle festività pasquali mia moglie per dare un segnale evidente del periodo che stiamo vivendo, ha preparato un piccolo cesto di vimini con dentro alcune uova e alcuni pulcini di peluche. Ebbene l’altro ieri è sparito pure quello!

Mi sono rivolto alla vicina stazione dei Carabinieri per segnalare l’accaduto.

Sono stati formali e gentili e ci han detto che c’è un alta probabilità che questi piccoli furti sono fatti dai bambini nomadi….

Io credo che le sparizioni siano opera di qualcuno del posto e non c’è limite all’ignoranza umana….

Mi astengo da ulteriori commenti per non entrare nella volgarità.

Grazie per la vostra attenzione

Cordiali saluti

Papà del bellissimo Dante

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Marino

    Non ho parole!!!!!

  2. Scritto da Ugo

    E’ con fatti di così gravi e inutili che si può capisce lo sdegno dei nativi americani, Inuit, Qechua, e poi Egizi, Greci, e quant’altri al mondo, hanno avuto le tombe dei loro cari, di morte recente o antenati, saccheggiate dai doni rituali, devastate nei luoghi e nelle strutture, disperse le ossa, sprezzata la Fede per farne commercio e trofei coloniali da esporre in case e musei. Qui a sx nel banner, appare un cimiero miceneo…. chi l’ha rubato dalla tomba, dia l’esempio, lo renda!

  3. Scritto da Un papà

    Possiamo solo essere più vicini a questi genitori, condividendo col pensiero e la preghiera il loro sgomento, ed invitarli a non piangere ancora, il loro bambino non ne sarebbe contento.

  4. Scritto da betty

    non vorrei vedere quello che ruba le cose sulla tomba di mio figlio al cimitero di clusone credo non uscirebbe vivo dalle mie mani….non sono bambini ma adulti semplicemente molto cretini per non dire altro la mamma di mattia…

  5. Scritto da Gloria

    C’è solo una parola che può essere detta: VERGOGNA ! Chiunque sia stato.

  6. Scritto da massimo zambelli

    sicuramente queste non sono persone, ma non hanno nemmeno paragoni nel resto del regno animale …..

  7. Scritto da cosi' e'

    Quando una persona manca della pur minima sensibilita’,e’ un fatto molto grave,tanto piu’ se esercitata nei confronti di un bimbo.

  8. Scritto da laura

    ma che persone ignoranti…non vi è limite al peggio