BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Il 25 aprile debutta il Tour dei castelli del Colleoni

Al via il nuovo tour dei castelli del Colleoni venerdì 25 aprile a Malpaga, Martinengo e Romano, un affascinante viaggio sulle orme del grande condottiero, tra castelli e borghi medievali. della bassa bergamasca

Per la prima volta saranno visitabili nella stessa giornata tre importanti località colleonesche alla riscoperta delle eredità architettoniche e militari lasciate dal grande condottiero Bartolomeo Colleoni.

Il 25 aprile debutterà infatti il nuovo “Tour dei castelli del Colleoni”, che offre la possibilità di visita al castello di Malpaga, al borgo di Martinengo e alla rocca di Romano.

Le visite guidate a Malpaga saranno disponibili per tutta la giornata mentre a Martinengo e a Romano solo in specifici orari, rispettivamente alle 11:30 e alle 15:30.

In occasione del nuovo tour, il Castello di Malpaga sarà aperto tutto il giorno dalle 10 alle 18 e con rievocazioni storiche che faranno rivivere nel borgo di Malpaga gli antichi e gloriosi fasti della leggendaria corte colleonesca. Con possibilità di visite guidate, ogni ora, all’interno delle sale con ricostruzioni degli arredi dell’epoca, con le esibizioni di arcieri, che illustreranno la vita del campo attraverso dimostrazioni e prove della tecnica medievale del tiro con l’arco per adulti e bambini.

Il celebre castello situato nel comune di Cavernago, rappresentava non solo un’inespugnabile fortezza e un campo di alloggio per i soldati, ma anche una magnifica residenza, ancora ottimamente conservata e con affreschi ben leggibili.

Martinengo invece rappresenta un esempio di caratteristico borgo medievale, ben conservato architettonicamente, con le sue fortificazioni, il Vallo Colleonesco, la casa del Capitano e la Torre del Castello, ma anche i suoi portici e le strutture civili e religiose volute dallo stesso Colleoni, come ad esempio il monastero di Santa Chiara e il convento dell’Incoronata. Il ritrovo è alle 11,30 davanti alla sede Pro Loco in via Tadino 1.

Per concludere il tour, tappa anche a Romano di Lombardia, con l’imponente rocca ben visibile nel centro storico e i Portici della Misericordia. Il ritrovo in questo caso è previsto nel pomeriggio alle 15,30 alla Rocca con visita all’imponente edificio e ai Portici della Misericordia. Ognuna delle tre tappe richiede circa un’ora di tempo. Per gli amanti dell’arte e della storia, le occasioni per assaporare le atmosfere del passato saranno dunque molte.

Un’opportunità per riscoprire le ricchezze del territorio e per conoscere la storia dei luoghi; una gita fuori porta che regala un tuffo nel passato particolare e suggestivo a pochi chilometri dalla città.

Per informazioni e orari e costi: www.bassabergamascaorientale.it

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Aggiornamento

    Cara redazione la foto del castello e di cavernago e non centra niente con colleoni ,anzi e privato . Potevate mettere lw foto del castello di malpaga

    1. Scritto da giobatta

      per forza, hanno dirottato marco cimmino alle armi, invece che tenerlo ai viaggetti culturali…