BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Il “ponte” è instabile Temperature in calo e temporali sul 25 aprile previsioni

Tempo in miglioramento nel corso della settimana, fino ad arrivare ai 25 gradi di giovedì. Sul ponte del 25 aprile, però, incombono nubi, temperature in calo e temporali: il weekend sarà infatti all'insegna della variabilità con qualche pioggia sulle Alpi tra venerdì e sabato che peggiorerà nella giornata di domenica.

Più informazioni su

La pressione è in aumento sul Nord Italia e la Lombardia, per una giornata di mercoledì nel complesso soleggiata. Ancora qualche nube sparsa, più consistente nel pomeriggio sui rilievi, dove si potranno sviluppare acquazzoni sparsi o brevi temporali, specie sulle Prealpi Orobie, in locale sconfinamento alle vicine pedemontane. La notte risale qualche nube sull’area sudorientale, con basso rischio di isolati piovaschi. Temperature in aumento a tutte le quote, con massime in pianura intorno a 22-23 gradi.

Il tempo migliora gradualmente nel corso della settimana, seppur con ancora un po’ di variabilità e qualche acquazzone sui rilievi, ed anche le temperature torneranno a salire, fino a raggiungere i 25 gradi in pianura entro giovedì. Tuttavia è molto probabile un nuovo aumento dell’instabilità per il weekend del 25 aprile, con primi temporali tra venerdì e sabato, perlopiù limitati ai rilievi ed un peggioramento più importante domenica. Nella giornata di domenica 27 aprile piogge abbondanti al nord, con punte ragguardevoli di 45mm a Bergamo.

“Ponte del 25 aprile all’insegna della variabilità con qualche pioggia al Centro Sud e sulle Alpi tra venerdì e sabato mentre domenica è atteso un peggioramento al Nord”. Sono queste in sintesi le previsioni del meteorologo di 3bmeteo.com Francesco Nucera.  

“L’alta pressione per il momento rimane lontana e questo favorirà un tempo a volte capriccioso con repentini cambiamenti – spiega Nucera – Dopo la perturbazione africana di mercoledì al Centro Sud avremo una tregua; giovedì sarà la giornata migliore della settimana perché dominerà il bel tempo quasi ovunque e farà anche un po’ caldo. Le temperature potrebbero raggiungere valori prossimi ai 24/25°C”.  

Venerdì 25 il tempo sarà inizialmente discreto; poi arriverà una nuova modesta perturbazione dalla Francia con qualche pioggia su Alpi e Prealpi in rapido trasferimento verso il Centro Sud entro sabato. Sul resto del Nord il tempo sarà migliore.

“Domenica la situazione si ribalterà nuovamente: al Nord il tempo peggiorerà con acquazzoni, temporali e nevicate sulle Alpi; al Centro Sud invece avremo una tregua”, prosegue Nucera.

Domenica le temperature subiranno un calo anche di 6/8 gradi al Centro Nord, dove le massime oscilleranno tra 16 e 21 gradi. Di contro il Sud sperimenterà temperature miti con valori fino a 22/24 gradi. “A conferma di questo tempo che prosegue a corrente alternata c’è appunto l’andamento a montagne russe delle temperature, con un sali e scendi che è tipico di una Primavera dispettosa”, conclude l’esperto.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.