BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Tesoretto di 12 milioni nelle casse di Palafrizzoni “Un grande risultato”

Un tesoretto da spendere nei prossimi mesi per estinguere mutui e quindi risparmiare centinaia di migliaia di euro nei prossimi anni. E' l'avanzo di amministrazione del bilancio 2013 al netto dei tagli e degli investimenti datti dal Comune di Bergamo.

Più informazioni su

Un tesoretto da spendere nei prossimi mesi per estinguere mutui e quindi risparmiare centinaia di migliaia di euro nei prossimi anni. E’ l’avanzo di amministrazione del bilancio 2013 al netto dei tagli e degli investimenti datti dal Comune di Bergamo. Un dato un po’ al di sotto dell’anno scorso, quando nelle casse di Palafrizzoni rimasero 16 milioni di euro investiti per estinguere altri debiti con le banche. “Abbiamo sostanzialmente dimezzato il debito che avevamo trovato – spiega Enrico Facoetti, assessore al Bilancio – da 140 a 70 milioni di euro. Lasciamo un situazione migliore nonostante i continui tagli fatti dal governo ai trasferimenti locali. In tutto, negli ultimi tre anni abbiamo dovuto fare a meno di 19,1 milioni di euro”.

Come potrà essere investito il “tesoretto”? “Non voglio ipotecare il futuro, però in passato abbiamo estinto mutui e penso che una soluzione plausibile sia quella. Il patto di stabilità infatti non permette di spendere i nostri soldi senza avere pesanti conseguenze”.

Guarda il video

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Paolo

    Ragazzi, secondo me non avete capito, come Gori del resto. Non era possibile far pagare meno tasse e non è possibile utilizzare questi soldi per investimenti e manutezioni. Si violerebbe il patto di stabilità. E’ per questo che i nostri amministratori continuano a lamentarsi di quanto sia ingiusto!

    1. Scritto da Mukèla

      Parla di un tesoretto da spendere nei prossimi mesi quindi non raccontare palle megagalattiche , se fossero parte del patto di stabilità non si potrebbero spendere. Al di la di questo , vuoi che ti parli del patto di stabilità applicato dai tuoi amici berlusconi, tremonti e lega ? O basta così ?

    2. Scritto da Luigi

      Allora lei sottoscrive e certifica la follia della classe dirigente che ha partorito un simile obbrobrio sadico: i cittadini paghino e vengano spolpati; in qualche modo (me non per opere necessarie o per abbassare le tasse) i soldi li useremo….. Probabilmente verranno spartiti per gli stravizi e i vitalizi ai soliti noti…

  2. Scritto da rotabruno

    e far pagare meno tasse no?????

  3. Scritto da pierangelo

    E’ possibile avere un esempio uno del “lavoro fatto da tutta l’amministrazione” per ottenere questo risultato? Nel senso ci sarà qualche atto, qualche delibera nella quale un assessore proponga che questa spesa non s’ha da fare così da lasciare risorse nel capitolo a disposizione della futura giunta. Quando, come e in quali capitoli si è risparmiato? Allora si potrà dire bravi, oppure essere in disaccordo perchè magari una spesa era meglio farla.

  4. Scritto da Pluto

    Penso che dopo aver ascoltato le parole dell’assessore TUTTI i sindaci italiani si mettano a ridere FRAGOROSAMENTE. Tutti i comuni (mediamente bene amministrati) hanno un “tesoretto” da parte ed hanno estinto vecchi mutui (pagando spesso salassate solenni) e -per il patto di stabilità- NON hanno potuto spendere quel che volevano ed avevano. Non é quindi merito dell’assessore ma della legge nazionale che li ha messi con le spalle al muro.

  5. Scritto da Ossignur !

    Un grande risultato ? Hanno scambiato il Comune per la General Motors ? Roba da matti , questa non l’avevo proprio mai sentita . Qualcuno gli ha spiegato che i Comuni vivono con le tasse ?

  6. Scritto da Figuraccia

    Che dimostrazione di inefficienza ! Quante volte abbiamo sentito il ritornello dei “soldi bloccati per il patto di stabilità” ? Per altro quando al governo ci sono lega e pdl il patto c’è pur sempre ma non se ne parla ! Ma come si fa a non accorgersi di simili disponibilità in corso di gestione ?

  7. Scritto da Alex

    E ti credo… con tutte le multe che fate agli automobilisti quando entrano nella vostra citta’, alla fine anno altro che tesoretto vi ritrovate!!!

  8. Scritto da Riccardo

    Beh, se questo “tesoretto” l’avessero impiegato per sistemare qualche strada, per mettere qualche vigile per le strade o tante altre cose che si potevano fare per migliorare la vita dei cittadini, forse sarebbe stato meglio. Adesso, come tanti, è solo un bello spot elettorale.

  9. Scritto da fabio

    È facile avanzare soldi se non si fanno le cose, ad esempio il completamento delle barriere fonoassorbenti sulla circonvallazione Plorzano … eh siamo proprio in clima elettorale con il solito teatrino …

  10. Scritto da Stefano Magnone

    Mi fa piacere, ora si prosegua sulla strada della razionalizzazione e dei miglioramenti produttivi. Ci sono ampi margini, per esempio utilizzando maggiormente il web e snellendo la burocrazia.