BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Prima di Atalanta-Verona scontri e tensione Ecco le mazze sequestrate fotogallery

Comunale messo a ferro e fuoco, sabato pomeriggio, prima di Atalanta-Hellas, match da sempre considerato ad altissimo rischio per la sicurezza per via della storica rivalità tra le due tifoserie. Ecco le immagini del materiale sequestrato dalla Digos.

Comunale messo a ferro e fuoco, sabato pomeriggio, prima di Atalanta-Hellas Verona, match da sempre considerato ad altissimo rischio per la sicurezza per via della storica rivalità tra le due tifoserie. Intorno alle 13.40 gli ultrà bergamaschi e veronesi hanno provato a scontrarsi ma le forze dell’ordine hanno scongiurato qualsiasi tipo di contatto, con i due gruppi che si sono resi protagonisti di un lancio di oggetti terminato qualche minuto dopo. Poi i tifosi veneti hanno cercato di uscire dai cancelli che delimitano il settore ospiti ma anche in questo caso l’intervento degli agenti ha impedito l’aggravarsi della situazione, mentre in viale Giulio Cesare un nuovo gruppo di sostenitori bergamaschi ha provato a raggiungere gli ultrà rivali, senza riuscirci.

Nel frattempo, gli uomini della Digos hanno tenuto sotto controllo le vie delle zone vicine al Comunale, perquisendo decine di tifosi diretti allo stadio: il risultato è stato il sequestro di venti oggetti pericolosi quali mazze e bastoni.

Per guardare le foto del materiale sequestrato clicca QUI.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da POL

    Condanna totale di fatti e dei protagonisti pseudo tifosi. Ma quando sentiremo una presa di posizione netta e totale della società che dice ” QUESTI NON SONO TIFOSI DELL’ATALANTA E NOI NON VOGLIAMO AVERE NIENTE A CHE FARE CON QUESTA GENTE” secondo me mai sentiremo parole cosi nette ma sempre con dei distinguo…Buona Pasqua ai veri tifosi atalantini.

  2. Scritto da nino cortesi

    Non sembrano il braccio di una mente che orchestra volutamente?

  3. Scritto da Mentecatti

    Basta! Non li vogliamo più questa gentaglia! Non sono degni di vivere in mezzo alla gente civile. Fuori da bergamo e metterli per sempre ai lavori sociali. Idioti! Giù le mani da Bergamo mentecatti

    1. Scritto da Lucio

      Parole sante!
      Sono la vera vergogna di Bergamo!
      Peró altro che servizi sociali, galera e daspo per 20 anni !!!!

  4. Scritto da emilio

    vorrei chiedere a questi ( tifosi ) se un domani come regalo per un bel voto vorreste portare i vostri bambini piccoli a vedere una partita dell’ atalanta sapendo che ci sono dei PIRLA che possono anche far del male ad un bambino cosa ne pensano E DOPO VOLEVAMO ANDARE IN COPPA !!

  5. Scritto da Vrooooom

    Manganellate e carcere duro per questi buzzurri decerebrati. FORZA CELERE!!!!

  6. Scritto da Diego

    Materiale sequestrato senza nessun fermo…un pò come alla scuola diaz a genova insomma,il lupo perde il pelo ma non il vizio!

  7. Scritto da Luca

    Quali mazze?

  8. Scritto da Non col vento

    Vergogna !!! E basta connivenze tra politica e tifoseria, basta impunita’, basta vomitevoli passerelle allo stadio per testimoniare la propria ottusa fede atalantina. (Tentorio, Gori, Rossi, Belotti). Galera e risarcimenti x questo teppisti!

    1. Scritto da gutembergeme

      Se mi indica i reati commessi le offro una cena, nella foto si vedono due astine di bandiere e l’unico corpo contundente è…il manganello della polizia! Si rilassi con una sana tisana e perché no con una cannetta!!!

      1. Scritto da Sten

        Ma in che mondo vivi ? Ma eri allo stadio ?
        Leggi i commenti di chi c’era e dei residenti …
        Svegliati !!!!!

      2. Scritto da Alessia

        Invece di consigliare tisane agli altri..pensa a berti un buon caffè e…sveglia!!!!

        1. Scritto da gutembergeme

          Nessuna polemica ma se vede una mazza nell’immagine, una cena anche per lei. Il caffè ce lo prendiamo insieme a fine cena!
          Buon pomeriggio.

          1. Scritto da Asdrubale

            “Per guardare le foto del materiale sequestrato clicca QUI ” . E’ scritto alla fine dell’articolo. Il tuo compare , quello che sa leggere, dev’essersi dimenticato di dirtelo.

  9. Scritto da labuttoli'

    se invece di mettersi in mezzo la polizia “deviasse” questi geni entrambi in uno spazio predisposto dove non possano arrecar danno ad altri e dove potrebbero darsele di santa ragione finche’ vogliono senza poter “scappare” sono sicuro che risolveremmo in poche domeniche il problema della violenza negli stadi…. perche’ sono tutti capaci di provocare e fare i grandi dietro i cordoni delle forze dell’ordine…