BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Renzi: 80 euro da maggio ma slittano i soldi agli incapienti

Renzi ce l'ha fatta: il Consiglio dei Ministri sull'Irpef si è concluso con uin premier esultante: "Sono felice, abbiamo smentito i gufi. Diamo gli 80 euro in busta paga fin dal mese di maggio. Il taglio all'Irpef è strutturale e tagliamo l'Irap del 10%"

Più informazioni su

Renzi ce l’ha fatta: il Consiglio dei Ministri sull’Irpef si è concluso con uin premier esultante: "Sono felice, abbiamo smentito i gufi. Diamo gli 80 euro in busta paga fin dal mese di maggio. Il taglio all’Irpef è strutturale e tagliamo l’Irap del 10%".

Tutto senza toccare la Sanità: "E’ una vittoria dei cittadini" twitta il ministro Beatrice Lorenzin, confermando quanto detto in precedenza dal premier Matteo Renzi: "Non ci sono tagli".

La discussione a Palazzo Chigi, però, si è prolungata con i ministri che temevano tagli a sorpresa. Eppure il premier mostrava ottimismo, convinto che la riunione sarebbe filata liscia. Al punto che già di prima mattina cinquettava che "le immagini della mancata esecuzione in Iran sono impressionanti. Specie il venerdì santo. Buongiorno. Oggi il Decreto, si #cambiaverso".

"Avevo detto 80 euro e 80 euro sono". Però rispetto alle attese e agli ultimi annunci, fa un piccolo passo indietro: lo sconto fiscale varrà per tutti i redditi compresi tra 8 e 25 mila euro ma non per gli "incapienti", ovvero chi guadagna meno di 8mila euro l’anno e non può beneficiare di sconti fiscali perché già ora non paga tasse.

Per loro, come anche alle partite Iva, ci sarà però un intervento ad hoc "nelle prossime settimane", ha assicurato il premier lanciando in dieci tweet l’operazione "#oraics", ovvero le misure "per un’Italia Coraggiosa e Semplice".

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da il nientalista

    Soldini x chi ha lavoro e niente x chi è esodato o disoccupato?!?!?basta spot elettorali Bastaa!!!

  2. Scritto da La verità fa male

    Diamo giustamente merito a Renzi di avere abbassato una tassa odiosissima come l’IRAP e di avere messo soldi veri in più nelle buste paga di gran parte dei lavoratori dipendenti, fantastica anche la sua frase (quella sui giudici che si lamentavano del “taglio” degli stipendi massimi a 240 mila euro) “io rispetto le vostre sentenze voi rispettate le nostre leggi”. E’ ora che qualcuno inizi a rimettere in riga questi burocrati intoccabili e insaziabili

  3. Scritto da Sursum Corda

    Mannaggia come ti rode , pensa che in tanti anni di governo dei tuoi amati lega e pdl l’unico risultato ottenuto è stato quello di rovinarci e ci han fatto rischiare di perdere pure i risparmi …… Fatti una camomilla , sù che è pasqua.

    1. Scritto da tex

      lega e pdl sono ndati al governo perchè ilpd è un partito perdente da 20 anni ! e lo reputo un partito composto da traditori e macchiette e Renzi ha dimostrato la pochezza e la nullità dei suoi predecessori…….. ma avete presente quanto ci sono costati i falliti del pd ?

      1. Scritto da Cor Cor

        Ma ringrazia craxi , berlusconi e le televisioni !!!!! Noi italiani invece li dobbiamo ringraziare per aver portato la nazione inequivocabilmente sull’orlo della malora ! Questi sono i fatti che stiamo pagando sulla ns pelle , non i soliti vacui pateracchi da pubblicità televisiva.

    2. Scritto da gertrude

      A me risulta che a rovinarci siano stai questi 3 anni con il pd al governo: prima monti, poi letta e adesso renzi. 3 anni in cui la disoccupazione è passata dell’8% al 14% e dove la tassazione è arrivata a cifre incredibili….ecco i famosi fatti del pd.

      1. Scritto da Ciaparacc

        Se continui a confondere il medico con la malattia ta ‘n ciapet piö’ de racc . Novembre 2011 , Italia sull’orlo del default per merito di PDL e LEGA, qualcuno doveva pur applicare la cura !!! E ci vorranno anni per rimediare a quel disastro !

        1. Scritto da Berghem

          Novembre 2011: anche Spagna,Grecia e Portogallo erano nella stessa situazione eppure non mi pare che il Berlusca abbia governato anche li. Non sarà per caso che da quando abbiamo l’euro le banche centrali dei singoli paesi non possono più comprare il loro debito come invece ha fatto con successo l’Inghilterra? Chissà…

          1. Scritto da Ciaparacc

            Gli spgnoli sono andati nei guai per le banche , non per il debito , grecia e portogallo malgestiti come l’italia (grecia quasi peggio di noi per l’evasione fiscale e …. paesi senza un’apparato industriale). L’inghilterrra (altro problema di banche NON di debito) , DOPO gli acquisti aveva il debito intorno all’85% del pil. Basta così o serve altro ?

        2. Scritto da Luigi

          Eh già, perché la sponda sinistra della politica italiana si è sempre chiamata fuori dalle prebende, dai privilegi, dai bonus della casta…. Faccio notare che è questo il cancro che rovina l’Italia: burocrazia e macchina statale con sprechi immorali fuori controllo. Non conosco uno di sinistra che abbia ripudiato questo sistema di far politica e gestione della pubblica amministrazione. Anzi, tutti orgogliosi a replicare ad libitum certi malcostumi. Forza M5S, mandiamoli a casa!

          1. Scritto da Facile

            Se vuoi ti presento Renzi o Bersani o , diversi anni prima, ad es gli interventi di Prodi sulle ferrovie , poi in parte vanificati dalla dx con proliferazioni di dirigenti a gogo. M5s si che non ha fatto nulla avendo scelto di non fare nulla . Ormai è nei fatti e nella storia. A casa i parolai da bar , servono fatti.

  4. Scritto da Riccardo

    “aumenta la tasi di centinaia di euro?”, ma non è quella cosa che dobbiamo già pagato appena adesso alla giunta Tentorio in cambio dell’eliminazione dell’acconto sull’IMU che la Lega aveva sbandierato sui manifesti? Qual’è l’annuncio farlocco?

  5. Scritto da coniatore

    E’ una perfetta campagna elettorale, si continua a dire ottanta euro in busta paga ma sappiamo che è un forbice che va dai 78,8 ai 35 quindi andrebbero date meglio le notizie, la si definisce una misura non una-tantum ma le coperture per i prossimi anni ad oggi non ci sono, quindi è solo un annuncio per passare all’incasso alle europee.

  6. Scritto da il polemico

    prima aumenta la tasi di centinaia di euro per avere la copertura finanziaria,poi regala 80 euro solo ad una certa categoria di lavoratori,ma solo per il 2014,poi verra’ tolta,mentre la tasi verra lasciata,perche’ cosi vogliono gli elettori del pd….che pero’ si lamentano se l’aumenta tentorio….farlocchi al 100%

    1. Scritto da Farloccus

      Dire stupidate è gratis ma tu ne stai approfittando , l’intervento non è per il 2014 , è stabile e continua diminuzione delle tasse in quanto la copertura è strutturale. E’ stato detto a chiare lettere. Quella “sola” categoria è quella che determina i costi dell’apparato PRODUTTIVO, cioè la fonte della ricchezza! Chi ha detto che aumenta la tasi ? Per inciso hai visto l’avanzo di bilancio dell’amministrazione Tentorio ? E cosa dovrebbe aumentare ? Farloccone, non ne azzecchi mai una .

      1. Scritto da Tontolotto

        E le stupidate gratis dette in 20 anni su Berlusconi?
        Ada Farloccus, scendi dalla pianta

        1. Scritto da Farloccus

          Chi ? Il pregiudicato ? E le chiami stupidate ? Per l’economia e la politica italiana è stato peggio di Attila, ma ti sei guardato in giro ? Dopo PDL e LEGA l’Italia sembra Norimberga dopo i bombardamenti.

      2. Scritto da Bere

        Tutti proclamie il tontolotto Farloccus li beve tutti.
        Alla fine tireremo i conti e il Farloccus farà la fine del pipotto

      3. Scritto da il polemico

        il pd ha sempre detto che le tasse servono perchè le casse sono vuote,ora si possono abbassare le tasse .quindi le casse sarebbero all’improvviso diventate piene?’o non sono mai state vuote visto che comunque la spesa è aumebntata?dammi una tua opinione

        1. Scritto da Jim

          la spesa pubblica era totalmente fuori controllo con PDL e Lega (dato acclarato) , Renzi i soldi li prende dai tagli.