BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Blitz antiprostituzione, 130 persone controllate Arrestato un albanese

Blitz antiprostituzione nella notte sulle strade dell'hinterland bergamasco. I carabinieri del comando provinciale insieme alle compagnie di Treviglio, Zogno e Clusone hanno controllato 130 persone, di cui tredici già note alle forze dell'ordine. Nell'operazione sono stati impiegati cinquanta militari. Venti le prostitute identificate. Sono stati multati tre clienti ai sensi delle ordinanze emanati dai Comuni della zona per un importo totale di 1500 euro.

Blitz antiprostituzione nella notte sulle strade dell’hinterland bergamasco. I carabinieri del comando provinciale insieme alle compagnie di Treviglio, Zogno e Clusone hanno controllato 130 persone, di cui tredici già note alle forze dell’ordine. Nell’operazione sono stati impiegati cinquanta militari. Venti le prostitute identificate. Sono stati multati tre clienti ai sensi delle ordinanze emanati dai Comuni della zona per un importo totale di 1500 euro. Durante i controlli è stato arrestato un albanese nato nel 1982 per detenzione di droga ai fini di spaccio. All’uomo sono state sequestrate otto dosi di cocaina e 5800 euro in contanti. I carabinieri hanno perquisito anche l’abitazione dell’arrestato dove sono stati trovati 50 grammi di cocaina, un bilancino e refurtiva probabilmente proveniente da furti in abitazione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da GREATGUY

    Non regolamentare la prostituzione è l’ancora di salvataggio sui business della malavita!!! quindi non lo faranno mai….mica sono masochisti!!!!!

  2. Scritto da Mauro

    Un grazie al pd a cui lo status quo di sfruttamento va benissimo……poi negano di essere cattocomunisti.

  3. Scritto da mark

    apriamo le case facciamo pagare le tasse a ste profughe, basta buonismo, basta mantenere gente che viene qui solo per fare e svolgere e feregarsene di pagare le tasse, BASTA SUBITO APERTURA DELLE CASE CONTROLLATE ANCHE SOTTO IL PROFILO SALUTE OLTRE TASSE E SICUREZZA