BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

A Pasqua non mangiate agnelli e capretti: il video che mostra come muoiono

L’Ong ha lanciato una campagna per proteggere gli agnelli e capretti a Pasqua. E lo ha fatto lanciando una petizione online e diffondendo un video che mostra le crudeltà a cui vengo sottoposti gli animali

Più informazioni su

Allarme agnellini e capretti in vista delle prossime festività pasquali. L’Ong ha lanciato una campagna per proteggere gli agnelli a Pasqua. 

E lo ha fatto lanciando una petizione online, firmata anche dal conduttore Red Ronnie e dalla dj Paola Maugeri, e diffondendo un video girato nei macelli di Lazio e Lombardia.

Immagini molto forti, accompagnate dalla voce dell‘attrice Claudia Zanella. Animali legati e appesi per le zampe anteriori come a mazzi, in gruppi di sei o sette. Storditi con delle scosse elettriche, ma ancora abbastanza coscienti da sentire il dolore di una morte per sgozzamento. Animali stipati in stalle sporche e piene di rottami, pecore malate e lasciate per ore lontane dal gregge.

Sono le immagini riprese da Animal Equality, organizzazione internazionale per i diritti degli animali. In questo periodo dell’anno vengono ammazzati circa 800mila animali, su oltre 4 milioni in tutto l’anno. Ma nel 2013, probabilmente anche grazie all’opera di sensibilizzazione di organizzazioni come Animal Equality, il consumo di queste carni ha avuto un calo notevole, soprattutto nel periodo pasquale.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da EMY HARRISON

    Grazie a Dio in casa mia non si e’ mai mangiato! E, Dio ce ne guardi da simili crudelta’!!!

  2. Scritto da lotty

    Nella mia famiglia non si è mai mangiato l’agnello, non guardo il video perchè starei troppo male e spero che questa mattanza finisca.

  3. Scritto da Rossana

    E’ una tristezza la pasqua a sapere quanti di questi piccoli innocenti tolti dallo svezzamento vengano sgozzati magari anche sotto gli occhi della loro madre bisognerebbe riflettere è una vergogna

  4. Scritto da ecosisia

    Chi non mangia carne è pregato di non mangiare nemmeno latticini, perché per produrre latte le fattrici devono prima essere gravide e poi partorire… partorire, ad esempio, molti cuccioli maschietti che non potranno produrre latte. Non si può riempire il mondo di cuccioli maschietti che mangiano erba gratis fino al giorno della loro morte per vecchiaia…

  5. Scritto da Daniele

    Chi si scandalizza del modo in cui vengono uccisi gli animali può semplicemente smettere di mangiarli. Sarebbe bello sapere quanti di coloro che sostengono questo genere di iniziative siano effettivamente vegetariani.