BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

E’ già finita l’avventura a Bergamo di Yepes? In Colombia dicono di sì

Il difensore ex Milan ha ricevuto un'offerta dal Deportivo Calì, il club della città in cui è nato. E dall'Atalanta non sono ancora arrivati segnali che potrebbero portare al rinnovo: l'avventura in nerazzurro è già finita?

L’avventura bergamasca di Mario Yepes è già finita? Dalla Colombia ne sono certi, la risposta è sì. E’ notizia degli ultimi giorni, infatti, il ritorno di fiamma del Deportivo Calì sul difensore ex Milan e Chievo che la scorsa estate, prima di accettare l’offerta di Marino, era stato a un passo da ritorno nel club della sua città, nel quale ha già militato dal 1997 al 1999. Un ritorno sfumato nove mesi fa ma tornato neanche troppo clamorosamente in auge in queste ultime settimane dal momento che da Zingonia di chiamate per parlare di un possibile rinnovo proprio non ne sono arrivate. A confermarlo è stato l’agente dello stesso Yepes, Giuliano Terraneo: "L’Atalanta non ci ha ancora contattato – ha ammesso a Tmw -. Se non lo dovesse fare nelle prossime settimane prenderemo in considerazione l’offerta arrivata dalla Colombia".

Yepes, che al prossimo Mondiale sarà protagonista con la sua Nazionale, ha già fatto sapere al suo procuratore di voler decidere il suo futuro prima della manifestazione che si aprirà in Brasile il prossimo 12 giugno. L’impressione è che Marino abbia già le idee chiare e difficilmente nella difesa nerazzurra della prossima stagione ci sarà posto per il colombiano che il 13 gennaio scorso ha spento 38 candeline.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da greatguy

    il difensore centrale forte già l’abbiamo in casa e si chiama BENALOUANE!!!! QUELLO CHE SERVE è UN TERZINO DESTRO!!!

  2. Scritto da cosi' e'

    Grazie Yepes,ma ha 38 anni per cui e’ meglio puntare su uno piu’ giovane,di chiocce non ce ne’ bisogno,ce ne sono gia’.

  3. Scritto da l' intenditore

    con tutte quelle che hai sparato durante l’ anno faresti più bella figura a tacere come hai fatto negli ultimi due mesi invece di fare il simpaticone..

  4. Scritto da digeo

    Da tenere sicuramente come chioccia di un reparto ringiovanito; esperto, carismatico e professionista esemplare. Uomo spogliatoio. Certo soffre quando siamo esposti al contropiede,ma quando c’è da difendere è un baluardo. Nella serie positiva di marzo-aprile è stato sempre tra i migliori. Liberiamoci di Stendardo piuttosto, sottotono quest’anno.

    1. Scritto da L76BG

      chioccia di un reparto ringiovanito???!!! mi scusi ma già ci stanno Bellini e Scaloni.. poi c’è Stendardo e Lucchini..mi sembran già 4 chiocce, ok che Colantuono se non hanno 30 anni (specie in difesa) non li schiera ma.. eviterei altre chiocce

      1. Scritto da digeo

        Appunto…prima di cacciare yepes, cacciamo bellini scaloni e stendardo (o lucchini); teniamo yepes, lucchini (o stendardo) più capelli e un nuovo difensore centrale forte e giovane….dico chioccia in questo senso..

  5. Scritto da Francesco

    Contattatemi se non riesce a pagare il biglietto di sola andata x la Colombia: Offro io!
    Lento, macchinoso e impacciato, abile solamente nei colpi di testa al rallentatore. Quando le squadre avversarie giocano palla a terra, lui, la palla, non la vede nemmeno, persino un ragazzino con medie abilità calcistiche potrebbe dribblarlo.

    1. Scritto da solodea

      Si può dire di tutto, tranne che non sia servito quest’anno alla causa atalantina (il più giovane Canini è dovuto andaresene per sperare di giocare, … ma non gioca neppure lì). Ha sicuramente la sua età ed è un pò macchinoso nei suoi movimenti che però sono quasi sempre dettati da una visione di gioco (esperienza) che all’ATALANTA quest’anno è di certo tornata utile. Grazie Yepes. Se proprio dovrai andare via, ancora grazie per la tua presenza in questa annata.

      1. Scritto da digeo

        D’accordissimo. Sembrava che Canini qui non fosse valorizzato dal mister, ma anche in una squadra come il Chievo (che ha una difesa tra l’altro più scarsa della nostra) si siede in panchina…Certo un difensore centrale giovane serve…ma non è yepes il difensore da eliminare..