BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Excalibur il musical: maghi, amori e filtri magici al Creberg teatro

La saga di Merlino e Artù diventa un musical. Domenica 13 aprile al Creberg Teatro: la favola per i più piccoli che piace anche a giovani e adulti.

Più informazioni su

Domenica 13 aprile al Teatro Creberg andrà in scena il musical Excalibur – La spada nella roccia. 

Il musical Excalibur – La spada nella roccia, che ha debuttato il 5 e 6 aprile al Teatro della Luna di Assago (MI), porta in scena una delle storie più fantastiche e avvincenti di tutti i tempi, tra maghi e streghe, amori e filtri magici, eroici cavalieri, belle dame e insidiosi tradimenti.

Excalibur rappresenta un modello di teatro musicale sui generis, condividendo dal musical alcuni aspetti, ma ereditandone altri dalla commedia musicale italiana e importandone altri ancora dal cinema.

È uno spettacolo che propone un modello innovativo di scrittura drammaturgica e musicale che si riflette nei contenuti.

La saga di Merlino e Artù, infatti, può essere interpretata come favola per i più piccoli, ma conserva temi forti relativi all’esistenza umana che coinvolgono sia i giovani sia gli adulti.

L’opera completamente originale scritta e diretta da Mario Restagno con musiche di Giovanni Maria Lori, è promossa dall’associazione Accademia dello Spettacolo di Torino e prodotta dalla società cooperativa Teatro dei Sogni. Le coreografie sono firmate dalla giovane Lucia Carnevale, il M° Angelo Galeano cura la preparazione vocale; a Marco Biesta è stata affidata l’ideazione e la creazione dei costumi, mentre Giuseppe Garau ha progettato le scenografie. 

Lo spettacolo ha inizio alle 16 al teatro tenda di via Pizzo della Presolana – biglietti a partire da €27,50. 

Per maggiori informazioni www.crebergteatrobergamo.it – tel. 035 343434.

Per acquistare i biglietti www.ticketone.it. 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.