BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Atalanta e Foppa a Roma e Busto per cercare le imprese

Gare impegnative ed emozionanti questa sera per le due formazioni bergamasche. Ma se Denis e compagni cercheranno di seguire quel che resta del sogno europeo, le rossoblù di Lavarini si giocano il tutto per tutto per restare aggrappate ai playoff: se perdono, sono eliminate.

Più informazioni su

Un sabato da leoni per Atalanta e Foppa, impegnate su due fronti diversi per inseguire i rispettivi sogni: i primi se la dovranno vedere con la corazzata Roma, seconda forza del campionato e unica rivale rimasta della Juventus di Conte, mentre le seconde saranno protagoniste di gara2 dei playoff a Busto Arsizio.

Due partite dure, impegnative e importantissime ma non per questo dall’esito scontato. Sia l’Atalanta che la Foppa, infatti, potranno dire la loro nelle gare di questa sera anche se il compito si preannuncia piuttosto delicato. Soprattutto per le ragazze del volley. Già, perché se Denis e compagni andranno all’Olimpico con la salvezza già in tasca e un sogno europeo da rincorrere senza patemi, le rossoblù saranno di scena a Busto per un match da dentro-fuori, che sarà vietato sbagliare. E lì, si deciderà la stagione delle bergamasche. Mercoledì, nella gara1 dei quarti di finale playoff, Merlo e compagne sono capitate in una serata che più storta non poteva essere: le biancorosse hanno passeggiato al PalaNorda portandosi sull’1-0 e, soprattutto, conquistando il "match-point" che questa sera potrebbe consegnare loro la semifinale.

E mentre le ragazze di Lavarini si giocheranno il tutto per tutto contro la Yamamay, a circa 600 chilometri di distanza la Dea sfiderà la Roma mettendo sul banco le sue ultime chances di raggiungere il prestigioso sogno dell’Europa League. Di fronte, però, si troverà i giallorossi che ancora credono nella rimonta-scudetto, anche se davanti la Juventus non sembra volerne sapere di rallentare e, a sei giornate dalla chiusura del campionato, conserva ancora otto lunghezze di vantaggio sugli inseguitori.

Come finirà la doppia sfida delle due orobiche? La Foppa riuscirà a riscattare la brutta uscita di mercoledì e a conquistare lo spareggio? E l’Atalanta, riuscirà a restare aggrappata al treno europeo? Vedremo. Di certo, serviranno due gare da grandi squadre. O meglio, da leoni.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.