BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

In casa del Lissone passerella finale per la Virtus Co.Mark

Partita che non mette in palio alcunché quella fra brianzoli e bergamaschi, con i Lissonesi che, già sicuri matematicamente del terzo posto, incroceranno nel primo turno dei playoff l’ottava classificata.

Terminati i festeggiamenti per la promozione in DNB, torna in campo la Co.Mark Virtus Bergamo, impegnata a Lissone nell’ultima giornata della stagione regolare 2013-2014. Partita che non mette in palio alcunché quella fra brianzoli e bergamaschi, con i Lissonesi già sicuri matematicamente del terzo posto (incroceranno nel primo turno dei playoff l’ottava classificata). All’andata vittoria Co.Mark per 72-60 (Bernardi 21, Masper 13; Ballarate 17, Danelutti e Cacciani 8), con i Virtussini a piazzare il break decisivo nel terzo quarto.

Rispetto al girone di andata, Lissone presenta il centro Niccolò Squarcina (11.6 p, 4.8 rimb), classe 1983 con alle spalle presenze in serie A, ingaggiato per far fare il salto di qualità definitivo all’ambiziosa squadra biancoblu. Parecchi i Lissonesi che non scenderanno in campo: i playmaker Galimberti (3.2 p, 1.2 rimb) e Donadoni (2.1 p, 1.8 rimb) e l’ex di turno Cacciani (12.7 p, 6.8 rimb) vedranno la partita facendo il tifo dalla tribuna. Cabina di regia che vedrà così il solo Meroni (6.8 p, 3.9 rimb, 2.6 ass) a comandare l’attacco di coach Massimiliano Mazzali, sicuramente coadiuvato dalle duttili guardie Formentini (10.0 p, 5.3 rimb, 3.7 ass) e Ballarate (13.8 p, 3.4 rimb). Nello spot di ala Lissone può contare sulle prestazioni di Radaelli (8.7 p, 4.6 rimb), Viganò (2.6 p) e Orsenigo (1.7 p, 1.5 rimb), mentre vicino a canestro, oltre al già citato Squarcina, spazio a Danelutti (10.3 p, 8.0 rimb).

In casa Co.Mark, dopo il riposo concesso a tutti i giocatori fino a giovedì, probabile l’utilizzo di alcuni giovani Virtussini che per tutta la stagione si sono allenati con impegno e passione. Spazio allora all’ala classe ’94 Thomas Ghislandi e a qualche Under 19 (Daniele Castelletti, Enrico Augeri e Fabio Losa). Questi i minuti in campo e le statistiche dei NeroBiancoRossi dopo 25 giornate di campionato: Luca Bernardi 583 min (12.8 , 3.1 rimb, 1.6 ass), Lorenzo Deleidi 509 min (4.4 p, 3.0 rimb, 0.7 ass), Fabio Zanelli 288 min (10.9 p, 2.5 rimb, 1.7 ass), Andrea Guffanti 576 min (6.7 p, 4.6 rimb, 1.7 ass), Jacopo Mercante 740 min (10.8 p, 4.9 rimb, 1.3 ass), David Drusin 310 min (10.2 p, 1.5 rimb, 2.8 rimb), Daniele Perdon 137 min (0.6 p, 1.0 rimb), Claudio Gotti 293 min (5.1 p, 3.2 rimb, 0.6 ass), Matteo Beretta 709 min (5.9 p, 8.7 rimb, 1.4 ass), Cristiano Masper 665 min (16.7 p, 9.7 rimb, 1.0 ass). Appuntamento quindi al Palazzetto di via Caravaggio a Lissone per gli ultimi 40 minuti di una fantastica stagione.

Coach Michele Pasqua dice: “Vogliamo onorare fino all’ultimo questa bellissima annata, ci presenteremo a Lissone desiderosi di fare una buona partita e congedarci dalla DNC nel miglior modo possibile”.

Aggiunge Luca Bernardi: “Sarà una partita giocata a viso aperto, non avendo nessuna squadra obblighi di risultato. Speriamo sia una partita piacevole e divertente, dove anche chi ha trovato meno spazio quest’anno possa far vedere quanto sia cresciuto e migliorato”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.