BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Il noviziato dei frati Cappuccini saluta Lovere, resta il convento

Il noviziato dei frati Cappuccini lascia il convento di Lovere per spostarsi in una nuova collocazione, che sarà un punto di riferimento per i novizi di tutto il nord Italia. I superiori stanno decidendo la nuova ubicazione. Attesa nei prossimi mesi la comunicazione ufficiale.

Il noviziato dei frati Cappuccini lascia Lovere. Da settembre 2014 la sede per la formazione dei novizi non sarà più nel convento loverese, ma si sposterà in una nuova collocazione, che sarà un punto di riferimento del noviziato per tutto il nord Italia.

Ora i superiori stanno decidendo la nuova ubicazione e, nei prossimi mesi, è attesa la comunicazione ufficiale. Il nuovo sito sarà un punto di incontro tra le diverse province dell’Italia settentrionale, ma anche per novizi che vengono da altri paesi in cui viene vissuto il carisma dei Cappuccini, come la Croazia. Sarà un luogo di contatto e di confronto tra realtà e provenienze differenti, arricchendo la formazione dei giovani che si preparano a entrare in questo Ordine religioso.

Lasciato il noviziato, il convento di Lovere continuerà a svolgere le proprie attività. Attualmente al suo interno la comunità è composta da 19 frati. Tra di loro ci sono 7 novizi che, una volta concluso il periodo di iniziazione alla vita consacrata, a settembre si sposteranno a Milano per intraprendere il post-noviziato. Un tratto importante del loro percorso formativo che, poi, proseguirà con la professione dei voti semplici e, dopo aver effettuato le tappe del proprio cammino di formazione, l’emissione dei voti perpetui, diventando a tutti gli effetti un frate Cappuccino.

Paolo Ghisleni

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Doriano Bendotti

    Volevo solo segnalarvi che nella foto non sono frati cappuccini bensì frati minori .

    1. Scritto da Redazione Bergamonews

      Grazie mille, l’abbiamo cambiata