BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Lucia di Lammermoor chiude la stagione operistica al teatro di Colognola

Lo spettacolo, in programma venerdì 11 aprile, è un dramma tragico in due parti. L’esibizione vanta le musiche di Gaetano Donizetti che, quest’anno, è giunta alla 39.esima edizione.

Più informazioni su

Volge al termine la stagione operistica al teatro di San Sisto a Colognola (Bergamo), quest’anno giunta alla 39.esima edizione. L’ultimo spettacolo in programma in questa rassegna sarà Lucia di Lammermoor, dramma tragico in due parti con musica di Gaetano Donizetti.

L’appuntamento, organizzato dal circolo musicale Mayr-Donizetti, è venerdì 11 aprile alle 21. L’opera è ambientata in Scozia, all’inizio nel castello di Ravenswood, poi nella cadente Torre di Wolferag. Lord Enrico Asthon ha deciso di far sposare sua sorella Lucia al nobile Arturo Bucklaw, ma la ragazza si oppone perchè è innamorata di Sir Edgardo di Ravenswood, di casata contraria agli Asthon e odiato da Enrico. Edgardo deve lasciare la Scozia, ma prima di partire vorrebbe chiedere ad Enrico la mano di Lucia. La giovane lo dissuade perchè sa che il fratello non acconsentirebbe mai.

I due innamorati si giurano amore eterno e suggellano la loro promessa con lo scambio degli anelli. Nel primo atto Lord Asthon, per convincere Lucia a sposare Lord Arturo, ricorre all’inganno mostrandole una falsa lettera in cui Edgardo si dichiara innamorato di un’altra donna. Lucia angosciata del tradimento si lascia trascinare alla firma del contratto di nozze con Lord Arturo, quando sopraggiunge Edgardo, che credendosi a sua volta tradito e in un impeto d’ira la maledice restituendole l’anello. Enrico Asthon sfida a duello l’odiato Edgardo e i due decidono di incontrarsi presso le tombe dei Ravenswood presso Torre di Wolferag. Intanto al castello giunge Raimondo che interrompendo i festeggiamenti per il matrimonio di Lucia e Arturo annunciando la triste notizia: Lucia presa dalla pazzia ha appena ucciso il novello sposo. Lucia ormai non è più in sé, vaneggia credendo di prepararsi alle nozze col suo amato Edgardo. Intanto vicino alle tombe dei Ravenswood, dove avverrà il duello Edgardo, incapace di vivere senza Lucia, pensa di farsi colpire da Enrico. Alcuni passanti lo avvisano che Lucia è in fin di vita, impazzita dal dolore. Edgardo corre al castello, ma ormai e troppo tardi: Lucia è morta e lui sconvolto si pugnala e muore.

Il singolo biglietto di ingresso è di 15 euro. Per informazioni e prenotazioni: www.mayrdonizetti.it tutti i giorni, dalle 13 alle 16. Telefono: 035315851 – email: info@mayrdonizetti.it

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.