BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Al Museo e Tesoro un antico sarcofago dei Musei Vaticani

Nel museo di Bergamo alta verrà esposto un sarcofago paleocristiano proveniente dai Musei Vaticani. In occasione dell'inaugurazione dell'esposizione del reperto, venerdì 11 aprile e sabato 12 aprile sarà possibile partecipare a visite guidate gratuite al sarcofago, con ingresso ogni 20 minuti.

Dall’11 aprile al 29 giugno tra i reperti custoditi nel Museo e Tesoro della Cattedrale di Bergamo alta sarà possibile ammirare un sarcofago paleocristiano proveniente dai Musei Vaticani.

Si tratta di un sarcofago a doppio registro con conchiglia con i busti dei coniugi defunti; registro superiore: resurrezione di Lazzaro, moltiplicazione dei pani, sacrificio di Isacco, Guarigione del cieco, predizione della negazione di Pietro, Cristo consegna ad Adamo le spighe e un agnello a Eva; registro inferiore: Mosè si allaccia il sandalo, guarigione dell’amorroissa, miracolo di Cana, storie di Giona, Daniele fra i leoni e Abacuc, cattura di Pietro e Pietro batte la rupe.

In occasione dell’inaugurazione dell’esposizione del reperto, venerdì 11 aprile e sabato 12 aprile dalle 19 alle 22 sarà possibile partecipare a visite guidate gratuite al reperto, con ingresso ogni 20 minuti. La prenotazione è obbligatoria, con entrata al museo ridotta a 3 euro (solo in concomitanza alla visita guidata al sarcofago).

Per avere ulteriori informazioni e per prenotarsi è possibile chiamare il numero 035248772, inviare un’email all’indirizzo di posta elettronica info@fondazionebernareggi.it oppure consultare il sito internet www.fondazionebernareggi.it

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.