BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Romania più vicina Con i voli Tarom da Orio al Serio a Iasi

La compagnia aerea nazionale rumena Tarom lancia dal prossimo 4 giugno il collegamento tra Iasi e Milano Bergamo Orio al Serio, con una frequenza di due voli settimanali, il mercoledì e il venerdì, operati con un velivolo B737-300 configurato per trasportare 128 passeggeri.

La compagnia aerea nazionale rumena Tarom lancia dal prossimo 4 giugno il collegamento tra Iasi e Milano Bergamo Orio al Serio, con una frequenza di due voli settimanali, il mercoledì e il venerdì, operati con un velivolo B737-300 configurato per trasportare 128 passeggeri.

Il volo decolla da Iasi alle 06.20 (ora locale) e arriva all’Aeroporto di Milano Bergamo Orio al Serio alle 07.55 am. Il decollo dallo scalo bergamasco è programmato alle 8,45 con arrivo a destinazione alle 12.15 (ora locale di Iasi). Per l’avvio del nuovo collegamento Tarom applica tariffe di lancio a partire da 120,00 euro per il volo di andata e ritorno, tasse incluse. Vettore di bandiera rumero e membro associato di SkyTeam, Tarom festeggia quest’anno i 60 anni di attività ed è la 16esima compagnia di linea operante all’Aeroporto di Orio al Serio nella Summer 2014. Ha introdotto da tempo il check-in online e consente di trasportare un bagaglio a mano del peso massimo di 10 chili (dimensioni 55 x 40 x 20 cm), mentre il bagaglio da stiva è gratuito e la franchigia è di 23 chili. A bordo dei voli vengono serviti snack e bevande. La nuova destinazione è degna di interesse.

Capoluogo della regione della Moldavia romena, Iasi è un centro che riveste importanza sia per le attività produttive che per gli scambi culturali, in quanto è sede della più antica università del Paese. “Crediamo che il nuovo volo diretto contribuirà ad accrescere il traffico business e leasure tra le due città e i rispettivi territori di riferimento” – ha dichiarato Christian Heinzmann, CEO di TAROM. “Siamo lieti di accogliere TAROM tra le compagnie operanti sull’Aeroporto di Milano Bergamo Orio al Serio.

Il nuovo collegamento contribuirà a rafforzare le connessioni tra lo scalo bergamasco e la Romania. La relazione con Iasi, città universitaria per antonomasia, diventa interessante anche per gli scambi accademici e culturali” – è il commento di Giacomo Cattaneo, aviation manager di Sacbo.

Per maggiori informazioni: www.tarom.ro

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da fiore

    Buongiorno Alberto, è stato lo stesso mio pensiero …..
    Buona giornata.

  2. Scritto da Alberto

    Sono già in corso moltissimi scambi culturali con migliaia di cittadini di nazionalità rumena ogni giorno per strada ed anche a domicilio, per fortuna questo nuovo collegamento ne faciliterà l’ulteriore diffusione…