BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Marilungo è felice: “Adesso sto bene Cesena grande piazza”

Reduce da due brutti infortuni in successione ad entrambi i legamenti crociati che lo hanno praticamente bloccato per due stagioni, l'ex nerazzurro a gennaio è passato in prestito in Serie B al Cesena: "Dall'apertura del mercato ero già con la testa al Cesena: ho trovato un ambiente fantastico, c'è un pubblico che fa la differenza, specie in quello stadio"

Più informazioni su

Dopo un periodo sfortunato Guido Marilungo torna a sorridere. Reduce da due brutti infortuni in successione ad entrambi i legamenti crociati che lo hanno praticamente bloccato per due stagioni, l’ex nerazzurro a gennaio è passato in prestito in Serie B al Cesena, dove sembra aver trovato la sua dimensione ideale per tornare ad alti livelli.

I numeri parlano chiaro: 6 presenze nel campionato cadetto, un gol e tre assist. Un bottino di tutto rispetto per un giocatore fermo da tanto. Ai microfoni di Radio Onda Libera l’ex attaccante doriano ha espresso tutta la sua soddisfazione per questo ritorno: «Ora sto bene e questo è l’importante: mi alleno tanto e gioco con continuità, spero di dare tutto l’apporto migliore alla causa.

Il Cesena? È la squadra che mi ha voluto più di tutti: mi sentivo spesso con Capelli (suo compagno alla Dea, ndr) e lui mi diceva che il mister mi aspettava, mi parlava di una piazza straordinaria. Dall’apertura del mercato ero già con la testa al Cesena: ho trovato un ambiente fantastico, c’è un pubblico che fa la differenza, specie in quello stadio».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da forzaGuido

    Grande Guido!! Ti meritavi questa rivincita dopo la mega-sfortuna degli ultimi due anni. Sappi che noi del Jaff ti seguiamo sempre e ti aspettiamo nuovamente qui alla Dea!

  2. Scritto da Francesco

    hai trovato la tua dimensione di squadra, e di serie in cui giocare. mi spiace ma la A non fa al caso tuo caro Guido.

    1. Scritto da ilbeltacer

      che commento illuminato!! che una grande deduzione! Vorrei sapere su cosa ti basi visto che Marilungo finche’ non ha avuto infortuni aveva giocato piu’ che bene e solo la sfortuna (ed un insensato rientro su un campo assassino…) non gli ha permesso di dimostrare di essere all’altezza della massima serie.

      1. Scritto da umberto

        Pienamente d’accordo con lei sig.ibeltacer, Marilungo quando stava bene ha dimostrato che vale la serie A , chi non si ricorda la partita fantastica con la Roma? Questo sig. Francesco di calcio non ne ha mai azzeccata una……per lui a ottobre eravamo già in B….è tutto dire…..Saluti

  3. Scritto da simona

    Mola mia leù !!!