BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Katia Ricciarelli al teatro Sociale interpreta se stessa

Il Teatro Sociale il 10 aprile "Altro di me", la commedia frizzante con la soprano Katia Ricciarelli e del tenore Francesco Zingariello, scritto da Maurizio Costanzo e Enrico Vaime.

Più informazioni su

Giovedì sera 10 aprile, alle 21, al Teatro Sociale in Città Alta, va in scena Altro di me, il nuovo spettacolo del soprano Katia Ricciarelli e del tenore Francesco Zingariello, scritto a quattro mani da Maurizio Costanzo e Enrico Vaime, regia di Marco Mattolini

Non si tratta di un concerto di musica lirica, ma di un bellissimo spettacolo di teatro musicale, nel corso del quale il soprano Katia Ricciarelli, raccontando la sua vita e condivide con il pubblico le immense emozioni che la sua profesisone le ha regalato.

È una commedia frizzante, divertente, ricca di episodi inediti e dialoghi entusiasmanti nel corso del quale il pubblico potrà conoscere una Katia Ricciarelli in una veste forse insolita, ma sicuramente più accattivante. Ovviamente non mancherà la musica: le due voci, che da anni ormai incantano le platee, canteranno un repertorio che va dall’aria d’opera alla romanza da salotto alla canzone d’autore, accompagnati da cinque musicisti d’eccezione e due bravissimi ballerini.

A rendere ancora più emozionante lo spettacolo ci saranno delle proiezioni di immagini e foto inedite tratte dagli album dei ricordi del noto soprano che sveleranno momenti e attimi di intimità della cantante insieme ai personaggi che hanno reso speciale la sua vita.

Lo spettacolo contribuisce al programma di raccolta fondi promosso dall’Associazione Amici della Biblioteca Angelo Mai per il restauro del Salone di lettura. Ingresso libero su prenotazione presso la Biglietteria del Teatro Donizetti aperta dalle 13 alle 20, tel. 035.4160601/602/603. 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.