BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Grillo attacca Pizzarotti Il “dissidente” a Bergamo invitato dal M5S orobico

A pochi giorni dall'incontro con Federico Pizzarotti organizzato dal Movimento 5 Stelle di Bergamo arriva una nuova “scomunica” da parte di Beppe Grillo in persona. Il leader del M5S ha attaccato il sindaco di Parma nella maniera consueta: un post sul blog. Grillo ribattezza il primo cittadino “Capitan Pizza”.

Più informazioni su

A pochi giorni dall’incontro con Federico Pizzarotti organizzato dal Movimento 5 Stelle di Bergamo arriva una nuova “scomunica” da parte di Beppe Grillo in persona. Il leader del M5S ha attaccato il sindaco di Parma nella maniera consueta: un post sul blog. Grillo ribattezza il primo cittadino “Capitan Pizza”.

“Il MoVimento 5 Stelle è ecumenico, è aperto a tutti i cittadini italiani che vogliano farne parte e disposti ad accettarne le poche, chiare e semplici regole. Per esserecandidati con il M5S è sufficiente rispettare i requisiti di iscrizione ed essere cittadini italiani incensurati. Non devi essere conosciuto da qualcuno, che sia egli il primo dei sindaci o l’ultimo degli attivisti. Capitan Pizza però non è d’accordo con quelle stesse regole che l’hanno portato a essere sindaco di Parma. In questo video dice: "E’ un dato di fatto che in tutti i territori si è candidata gente che noi non abbiam mai visto. Vuol dire che non si sono spesi per il territorio. […] L’attivismo in questo modo viene fatto cadere. […] Uno sconosciuto perché dovrei votarlo? […] La conoscenza secondo me è importante. […] Aspetto i risultati. Mi piace parlare dopo aver visto per dare un giudizio." E allora perché parli?”

“Capitan Pizza” sarà ospite sabato pomeriggio all’auditorium di piazza della Libertà dalle 15.30 con il candidato sindaco Marcello Zenoni, il consigliere regionale Dario Violi, la consigliera comunale a Brescia Laura Gamba e il candidato consigliere a Bergamo Attilio Pizzigoni. E’ previsto anche un pranzo con i candidati bergamaschi.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da alez

    per poter essere del M5S basta essere cittadino italiano ed essere incensurato, ma allora cosa ci fa Grillo che è stato condannato in via definitiva.
    La figura di Grillo porta alla mente, Mussolini (stai zitto fai quello che ti dico io e non pensare con la tua testa)

    1. Scritto da poeret

      per esser candidato basta esser cittadino italiano ed incensurato, Grillo on è candidato.. brutta bestia l’ignoranza, nel senso di ignorare (forse apposta) le cose e spargere “zizzania”.

      1. Scritto da lallo

        Non è candidato ma impone il suo punto di vista e le sue decisioni ai candidati. Eergo è un metacandidato ovvero colui che ha la responsabilità assoluta delle azioni dei candidati. Ovvero , a maggior ragione, dovrebbe limitare la sua sfera di influenza.

        1. Scritto da lollo

          Sei totalmente disinformato dai media di proprietà di De Benedetti/Berlusconi. Le decisioni nel M(P)5S vengono prese x votazione, sulla base della maggioranza degli iscritti aventi diritto. Più di una volta la posizione espressa da Grillo è andata in minoranza, ad esempio sullo ius soli. Ragionare con la propria testa significa, prima di tutto, avere un’informazione corretta.

  2. Scritto da roberta

    Onestamente questi continui litigi interni mi stan facendo scappare la voglia. Sono diventati come gli altri partiti, con le correnti interne. Peccato.

    1. Scritto da giulia.acerbis

      ma non capisci che e’ tutto fango… ci hanno la gagarella… quelli piu’ fortunati dei vecchi politicanti tornerannoa fare il loro lavoro gli altri o in galera o ai servizi sociali… BASTA!!!!!

  3. Scritto da nico

    Auditorium di Pizza della Libertà

  4. Scritto da Piergiorgio Campoleoni

    Per conoscere Capitan Pizza e mangiarci pure una Pizza insieme, vi aspettiamo questo sabato all’auditorium di piazza della libertà!