BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Sul tram delle valli arrivano gli annunci in inglese

TEB comunica che a partire da lunedì 7 aprile 2014 gli annunci di fermata a bordo tram lungo la linea T1 saranno comunicati anche in lingua inglese. TEB, da sempre vicina alle esigenze dei passeggeri, intende così agevolare la comunicazione del servizio anche ai passeggeri di lingua straniera che per motivi turistici - in previsione di EXPO 2015 - o di lavoro si muovono ogni giorno lungo la linea tramviaria Bergamo – Albino.

TEB comunica che a partire da lunedì 7 aprile 2014 gli annunci di fermata a bordo tram lungo la linea T1 saranno comunicati anche in lingua inglese. TEB, da sempre vicina alle esigenze dei passeggeri, intende così agevolare la comunicazione del servizio anche ai passeggeri di lingua straniera che per motivi turistici – in previsione di EXPO 2015 – o di lavoro si muovono ogni giorno lungo la linea tramviaria Bergamo – Albino.

Tutte le informazioni, gli orari, la newsletter e l’ultimo minuto ATB e TEB sono disponibili sui siti www.atb.bergamo.it e www.teb.bergamo.it. Contatti e informazioni: ATB Point, Largo Porta Nuova, 16-Bergamo; tutti i giorni feriali da lunedì a venerdì, dalle ore 8.20 alle ore 18.45 e il sabato dalle ore 9.30 alle ore 14.30. Gli operatori rispondono anche telefonicamente alle richieste al numero 035.236026 oppure per posta elettronica all’indirizzo e-mail atbpoint@atb.bergamo.it

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Alberto

    Forse sarebbero stati pià utili in arabo, visto che la maggior parte dei passeggeri (ovviamente senza biglietto) sono proprio loro. Ma i controllori (mai visti, per la verità) conoscono inglese e arabo?

    1. Scritto da Piero

      Concordo!

      1. Scritto da Cacì

        Anche io concordo tanto!

        1. Scritto da rassegnato

          Evviva l’italia multietnica, vanto dei nostri governanti!!!

          1. Scritto da Elena

            Concordo pienamente con tutti!!!!! Mi raccomando oltre all’Inglese lingue arabe perchè è giusto, visto che non pagano, dare un po’ di confort ………………. Grazie

  2. Scritto da Carla

    Infatti ormai sono più gli stranieri che gli Italiani ad usare il tram