BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Coppa Davis: in semifinale dopo 16 anni l’Italia di Barazzutti, Fognini e Seppi

Un'Italia sorprendente. E' l'Italia della Coppa Davis. E' l'Italia di Corrado Barazzuti. E' l'Italia di Fabio Fognini. E' l'Italia di Andreas Seppi. Quell'Italia che dopo sedici anni volerà in semifinale.

Più informazioni su

Un’Italia sorprendente. E’ l’Italia della Coppa Davis. E’ l’Italia di Corrado Barazzuti. E’ l’Italia di Fabio Fognini. E’ l’Italia di Andreas Seppi.

Quell’Italia che dopo sedici anni volerà in semifinale.

Sì, Italia batte Gran Bretagna con una clamorosa rimonta per 3-2 e ora affronterà la Svizzera, che dopo lo spavento e la clamorosa sconfitta di Federer-Wawrinka in doppio, ha battuto il Kazakistan 3-2.

Protagonista principale di una giornata da ricordare per lo sport azzurro, un superbo Fabio Fognini che nel primo singolare della giornata conclusiva supera in tre set Andy Murray. L’opera è poi completata da Andreas Seppi che sempre in tre set (6-4, 6-3, 6-4) ha piegato James Ward.

L’impresa ha il volto e i colpi ispiratissimi di Fabio Fognini che sconfigge il campione di Wimbledon Andy Murray. L’azzurro si è imposto con il punteggio di 6-3, 6-3, 6-4 in due ore e 19 minuti. Fognini vince con pieno merito giocando la partita della vita. Tiene bene lo scambio e quando occorre cambia il ritmo del palleggio, tira splendidi vincenti soprattutto con il dritto e mette a segno una decina di velenosissime e fondamentali palle corte che spezzano la resistenza dell’idolo della Gran Bretagna. 

E’ semifinale!

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.