BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Stefania Pellicano, Pd: “Rilanciare Seriate partendo dal lavoro”

“L’amministrazione comunale ha il dovere di sostenere i cittadini e per questo sono convinta che tra le priorità quella del lavoro è forse la più importante e delicata”. Con queste parole il candidato sindaco del PD, Stefania Pellicano, sostenuta da Italia dei Valori e Sinistra per un’altra Seriate, ha presentato ai cittadini e alla stampa le sue proposte per rilanciare il lavoro a Seriate.

“L’amministrazione comunale ha il dovere di sostenere i cittadini e per questo sono convinta che tra le priorità quella del lavoro è forse la più importante e delicata”. Con queste parole il candidato sindaco del PD, Stefania Pellicano, sostenuta da Italia dei Valori e Sinistra per un’altra Seriate, ha presentato ai cittadini e alla stampa le sue proposte per rilanciare il lavoro a Seriate. Co-working, sportello lavoro, incentivo alle imprese formazione e orientamento dei giovani sono le nostre proposte. Fermo restando quanto già fatto dall’attuale giunta nel settore della formazione, che vogliamo potenziare, sono fermamente convinta che per la nostra città e per i cittadini di Seriate occorre fare di più. Per questo abbiamo inserito nel nostro programma l’impegno da parte dell’amministrazione comunale di creare apposite convenzioni che rispondano e risolvano le difficoltà delle aziende riguardo all’accesso al credito e alla liquidità con tassi d’interesse sostenibili. Altro impegno che ci assumiamo – ha proseguito Stefania Pellicano – sempre in un ottica di mediazione dell’amministrazione è quello di creare uno specifico sportello comunale che funga da stimolo all’incontro tra la domanda e l’offerta di lavoro. Ma il progetto che più mi sta a cuore è senza dubbio quello del co-working che consiste nel recupero di stabili e locali attrezzati, di proprietà comunale, da adibire a spazi lavorativi comuni a più persone che oltre a condividere strumenti e costi, potranno scambiarsi esperienze diverse in termini professionali arricchendo il proprio lavoro e quello degli altri.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da V per vendetta

    Prima le mele e poi la torta…ma quale ricetta??? Ma per favore…

  2. Scritto da Beppe C

    Seriate ai seriatesi… Silvana Santisi in Saita (Lega Nord) ha governato per 9 anni da sindaco e altri da assessore. Nata a Messina!!! Seriate ai seriatesi quando conviene alla Lega

  3. Scritto da alex

    In effetti c è molto da riflettere su quanto il pd non ha fatto in vent anni a seriate. Opposizione inconsistente ed ora una perfetta sconosciuta come candidato sindaco e pure senza idee! Avanti cosi

  4. Scritto da gigi

    Seriate ai seriatesi..
    In 20 anni non si è riusciti a formulare un’altro pensiero e un’altra frase… C’è da riflettere

  5. Scritto da luca

    Bè facile rifugiarsi nel becero razzismo quando non si hanno altri argomenti da contestare…ma forse è troppo difficile pensare… Stanno andando nella stessa direzione anche le forze civiche purtroppo… evidentemente per prendere voti va di moda essere ignoranti.

  6. Scritto da Marco

    Ma chi sono i seriatesi? ogni anno 1000 seriatesi se ne vanno nei dormitori da finti ricchi dei paesi limitrofi perchè la città è invivibile e 1000 ne arrivano da altre città paesi e stati. Quindi cosa intendi mazz per seriatesi? quelli che sono nati a seriate? quelli che ci vivono e ci lavorano? da quanti anni? sposare un seriatese potrebbe andare bene? bisogna passare un test d’ingresso??Aprite la mente anzi studiate un pò che vi fa bene!

  7. Scritto da Carlo Dal Lago

    A quelli che dicono che viene da Reggio Calabria bisognerebbe ricordare che German Denis viene addirittura dall’Argentina. O vogliamo che i calciatori dell’Atalanta debbano essere tutti nati in Borgo Santa Caterina?

  8. Scritto da mazz

    Grande peliicano da reggio calabria con furore! Ma perché la ricetta del lavoro non l’hai trovata x reggio??? Seriate ai seriatesi

  9. Scritto da mario

    Si io credo che l unica fortuna che avremo sia il simbolo che pesca ancora gonzi sfruttando l effetto Renzie che anche a chi crede nel sol de l Avenir fanno stracomodo , perché se dipendesse dalla compagine che comporrá il nostro Dream team a Seriate al massimo arriveremmo terzi o quarti. Ma visto che i gonzi sono tanti ci potrebbe anche andar bene.Anche perché la squadra della Saita é abbastanza geriatrica da poterla davvero mandare a casa stavolta