BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Abbraccio mortale con Renzi”, il fuorionda tra Gelmini e Toti

“Non sa cosa fare con Renzi perché ha capito che sto abbraccio mortale ci sta distruggendo ma non sa come sganciarsi”. Il fuorionda tra Maria Stella Gelmini e Giovanni Toti, due tra gli esponenti di vertice di Forza Italia, è stato catturato dalle telecamere di Repubblica. «Come sta il Cavaliere, sta bene? Sì? Meglio, così è parcheggiato». «Gli fa male dietro il ginocchio, non cammina».

“Non sa cosa fare con Renzi perché ha capito che sto abbraccio mortale ci sta distruggendo ma non sa come sganciarsi”. Il fuorionda tra Maria Stella Gelmini e Giovanni Toti, due tra gli esponenti di vertice di Forza Italia, è stato catturato dalle telecamere di Repubblica. «Come sta il Cavaliere, sta bene? Sì? Meglio, così è parcheggiato». «Gli fa male dietro il ginocchio, non cammina». Comincia così il colloqui tra Gelmini e Toti durante una conferenza stampa con i consiglieri comunali e di zona a Palazzo Marino a Milano. I due parlano fra loro, in fuorionda, del leader del partito Silvio Berlusconi ricoverato a Milano. «E’ con le stampelle ma siccome non ha tanta forza…» prosegue Toti. «Non si tira su», completa la frase la Gelmini. «Non sa cosa fare con Renzi perché ha capito che sto abbraccio mortale ci sta distruggendo ma non sa come sganciarsi . E’ angosciato dal 10», dice ancora Toti. Che poi aggiunge «una della Stampa di Torino mi ha detto che non gli danno un cazzo, neanche gli assistenti sociali. Gli dicono: vada a casa, stia lì, e non rompa i coglioni». Un «consiglio perfetto», questo, secondo la Gelmini.

Guarda il video

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Luigi

    Io ero uno di quello che si chiedeva “come mai Renzi sta facendo patti con Berlusconi?”. Questo mi angosciava perche’ pensavo fosse un altro stupidotto. Mi sbagliavo, a quanto pare lo ha messo all’angolo e lo sta “affondando” con le buone!

  2. Scritto da Luciano

    Son d’accordo sul fatto che non gli faranno niente. Dopotutto ha una certa età e i domiciliari sarebbero la scelta più ovvia.

  3. Scritto da che pena

    basso impero in vestaglia. Tra tutt’e due (Gelmin e Toti) non si sa che cosa pensare, ma sono meschini assai

    1. Scritto da Che godimento

      La pena è il Renzi che sta a galla per i voti di Berlusconi.
      Lui si che è un meschino senza dignità.
      Basso impero quello del PD che da solo non governo
      Che godimento questa sinistra da quattro soldi, reggersi per i voti di dudu

      1. Scritto da Ah Ah

        Conosci qualcun altro con cui il PD poteva allearsi ? Allora caro grillino certe cose accadono per TUA volontà . Quindi zitto e pedala. E nonostante la vs inettitudine e , di fatto, il vs salvataggio forzato di berlusconi, il siparietto dimostra che il coltello dalla parte del manico ce l’ha Renzi …… alla facciazza vostra .

      2. Scritto da poveritali

        Già. Infatti non si sono accordati nel giro d’un paio d’ore? Rubi o dudú sembrano in buona sintonia. Forza italia comunque vero?

        1. Scritto da Gino

          Alla faccia dei bisogni degli italiani volevate obbligare il PD ad andare con Berlusconi (non gli avete lasciato alternative) , adesso godetevi il boomerang !!!! Ormai lo han capito tutti che degli italiani non vi frega niente e vi state coprendo di vergogna e ridicolo votando no persino sulle riforme più importanti , per una pura questione di voti e di potere . Cittadini ? Ma quali cittadini , non ve ne frega niente !