BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Savino Pezzotta si schiera: “Sto con Giorgio Gori”

Si è svolto venerdì l'incontro tra Giorgio Gori, candidato Sindaco del Centrosinistra, e una delegazione dell'associazione ‘La Rosa per l'Italia’, guidata dal presidente. Al termine dell'incontro, Savino Pezzotta ha ufficializzato l'appoggio del suo movimento, presente in tutta Italia ma particolarmente radicato nella realtà bergamasca, alla candidatura di Giorgio Gori.

Si è svolto venerdì l’incontro tra Giorgio Gori, candidato Sindaco del Centrosinistra, e una delegazione dell’associazione ‘La Rosa per l’Italia’, guidata dal presidente nazionale Savino Pezzotta. L’incontro ha consentito di approfondire alcuni aspetti del programma del candidato Sindaco e di verificare la consonanza di visione tra ‘La Rosa per l’Italia’ e la coalizione di Centrosinistra.

Al termine dell’incontro, Savino Pezzotta ha ufficializzato l’appoggio del suo movimento, presente in tutta Italia ma particolarmente radicato nella realtà bergamasca, alla candidatura di Giorgio Gori.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da GIUSEPPE

    Ma non capisce di essere ridicolo!!

  2. Scritto da Non col vento

    Benché sia un cattolico integrale, ne ho sempre ammirato l’onesta’, le buone letture e la coerenza. Non poteva certo mischiarsi con la plebaglia leghista e la spazzatura del centrodestra.

    1. Scritto da nino cortesi

      Hai dimenticato che per prima cosa non doveva mischiarsi con il Pd, che è peggio di Lega e centrodestra.

    2. Scritto da Paleni

      Già, perché a sinistra invece, disdegnano e ripudiano lo sterco del diavolo a favore dei buoni sentimenti e dell’etica…. Mamma mia: ecco perché l’Italia è destinata al fallimento. Troppe ideologie ancorate a sponde politiche ormai obsolete e ampiamente qualificatesi come inaffidabili e incorreggibili….. Sia a sinistra che a destra!

  3. Scritto da nino cortesi

    O stai con il M5* oppure stai con gente che ha manomesso tutto.
    Non ci sono vie di mezzo e questa distinzione deve avvenire già a livello comunale.
    Anzi se si fa con decisione a livello comunale ancora di più vale la scelta di mandarli a casa a tutti i livelli.

  4. Scritto da luca

    IN TEMPI DI ROTTAMAZIONI C’E CHI VA CONTROCORRENTE…
    Il nuovo che avanza…. Ma Il sindacalista avrà assicurato a gori che gli porterà qualche migliaio di voti sicuri….Quante volte, poi, i voti sono finiti altrove….
    UN’ ALTRA NOTIZIA PRO TENTORIO!!!!

  5. Scritto da Riccardo

    Intanto Pezzotta non vuole poltrone a differenza dell’ondivago Bettoni che baratterà il proprio appoggio agli ex nemici berlusconiani in cambio di qualcosa di comodo e ben rimunerato anche se verrà trombato.

    1. Scritto da Andy baumwolle

      Ne ha già avute tante che più di così non si può

    2. Scritto da de gustibus

      E dunque? Ha un’idea vaga di cosa significhi una campagna elettorale? Bettoni scende in campo e se la gioca, Pezzotta? fa il saggio non richiesto?

  6. Scritto da disgustato

    Ma Gori è impazzito? Hanno rotto con tutti facendo le primarie a tre , con arroganza e stupidità, e ora raccattano su tutti i ccci? Che senso ha?
    E poi Pezzotta? Be a questo punto con questa ultima goccia il vaso è colmo, il 25 maggio andrò al mare.

    1. Scritto da GIUSEPPE

      Sono d’accordo, purtroppo non c’è mai limite al peggio.

  7. Scritto da chicca

    Ma stai a casa a godere delle tue pensioni d’oro!!!! Non avete capito che non ne possiamo piu’ di gente come lui!!

  8. Scritto da emilio

    è proprio vero sono tutti dello stesso stampo i politici, pur di non perdere la poltrona ” da operaio a sindacalista e poi politico “e a quasi 70 anni si schiera ancora, guardiamo invece dove questi vecchietti hanno portato il paese meditate!!!

  9. Scritto da Romeo

    E bravo il nostro sindacalista … non avevamo nessun dubbio che si mettesse con l’aspirante sindaco. Vorrei pero’ sapere : i cartelloni del gori li ho pagati anche io con i due euro che ho versato per votare l’avvocato Luciano Ongaro ?

  10. Scritto da Andy baumwolle

    Roba da matti
    Se glielo avessero detto 20 anni fa gli avrebbe riso in faccia
    L’età è’ una brutta bestia

  11. Scritto da Gerry

    Qualcuno aveva il dubbio che stesse coi lavoratori? Naaaaaa, sta coi ricchi figliocci del caimano. Tanto, destre e sinistre, mica son diverse: basta circuire e vessare i cittadini….

  12. Scritto da notiziona

    Perchè, c’era qualche dubbio? Qualcuno pensava che il vecchio Savino votasse Tentorio, o 5stelle?….