BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Il fondo americano Blackrock scala il Banco Popolare

Il fondo americano Blackrock, quello che nelle scorse settimane ha scalato una serie di banche, come Intesa SanPaolo, Unicredit e il Monte dei Paschi di Siena, ora ha rivolto la propria attenzione Banco Popolare (di cui è parte integrante il Credito Bergamasco). E' infatti salito alla testa dell’azionariato.

Più informazioni su

Il fondo americano Blackrock, quello che nelle scorse settimane ha scalato una serie di banche, come Intesa SanPaolo, Unicredit e il Monte dei Paschi di Siena, ora ha rivolto la propria attenzione Banco Popolare (di cui è parte integrante il Credito Bergamasco). E’ infatti salito alla testa dell’azionariato di cui detiene il 6,851%, seguito dagli svizzeri di Ubs con il 2,65% dell’istituto veneto.

L’acquisto è avvenuto lunedì 31, giorno in cui la banca nata dalla ceneri della Popolare di Lodi di Gianpiero Fiorani ha varato un aumento di capitale da 1,5 miliardi di euro che si concluderà il 17 aprile.

La partecipazione è detenuta indirettamente tramite 17 società di gestione del risparmio controllate da Blackrock che ha comunicato l’operazione alla Consob giovedì pomeriggio.

La frammentazione delle quote permette al gestore di aggirare il divieto, contenuto nello statuto dell’istituto popolare veronese, di non superare la soglia dell’1% del capitale, pena la perdita del diritto al dividendo e l’obbligo entro un anno di alienare la azioni in eccesso.

Confermato, quindi, l’interesse del gigante americano per la Penisola e, in particolare, per le banche del Paese.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Andy baumwolle

    Bene così almeno li gli inciuci trai soliti bergamaschi finirà
    A quando ubi e il resto?
    Avanti solo per merito

  2. Scritto da vince

    Notizia non esatta: Il Banco Popolare non e’ nato dalle ceneri di Pop. Lodi, ma ha incorporato la Pop. Lodi. Il Banco Popolare nasce dalle ceneri di Pop. Verona e Pop. Novara.Cerchiamo di dare le notizie esatte!

  3. Scritto da Fivelementi

    Ben vengano questi acquisti. Se ci vogliono 90 giorni per incassare una cambiale già pagata. ( fonte Unicredit: la banca ha 60 gg per rispondere + 30 iter)

  4. Scritto da Mark

    E quando invece i fondi statunitensi scaleranno le banche statunitensi?
    No perché a sto punto ci creiamo un fondo europeo e cominciamo a scalare banche statunitensi…

  5. Scritto da c

    Qualcosa mi dice che per il Credito il futuro sarà grigio.

  6. Scritto da Enzo

    Situazione assolutamente preoccupante , d’accordo il libero mercato ma chissà perchè le banche tedesche , francesi , spagnole NEI FATTI non le può comperare nessuno. Banche ed energia DEVONO essere sotto controllo nazionale . E’ fondamentale .