BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Cittadini e amministratori Confronto per nuove idee sulle politiche urbane

Sabato 5 aprile il Coordinamento dei Comitati di quartiere, Italia Nostra, Legambiente e WWF invitano al convegno per approfondire nuove esperienze e progetti per la città.

Più informazioni su

“Prendere parte ed essere parte”, è il titolo scelto per il convegno che avrà luogo sabato 5 aprile all’auditorium della Circoscrizione di Loreto organizzato dal Coordinamento dei Comitati di quartiere e da Italia Nostra, Legambiente e WWF, con il coinvolgimento dell’Università agli Studi di Bergamo e con il patrocinio dell’Ordine degli Architetti.

L’intera giornata sarà dedicata allo studio e all’approfondimento di un tema centrale nelle politiche urbane di questo periodo e cioè quello della partecipazione dei cittadini alle scelte che riguardano il territorio e la sua trasformazione.

Nella mattinata, dalle 9,30 alle 12,30, è previsto l’intervento di docenti universitari di varie discipline che approfondiranno i modelli, gli strumenti e le forme possibili della partecipazione. Nel pomeriggio, dalle 15 alle 18.30, sarà invece data voce a tecnici, amministratori e operatori che illustreranno diverse esperienze sperimentate in altri contesti urbani.

Si cercherà di capire gli aspetti positivi, ma anche le criticità dei processi partecipativi già attuati altrove per poi arrivare a delineare le linee guida della partecipazione anche nella nostra città.

Lo slogan che accompagna la comunicazione dell’evento – ispirato a un famoso film – è “si può fare”: gli organizzatori presenteranno infatti una proposta articolata in più punti da sottoporre all’attenzione dei candidati alle prossime amministrative di Bergamo oltre a membri della giunta comunale quali il Vice Sindaco  Gianfranco Ceci, e Assessori  Andrea Pezzotta, Alessio Saltarelli e Massimo Bandera.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.