BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Acquisti on-line Confesercenti prepara i commercianti 2.0

Giovedì 10 aprile sarà presentato il nuovo servizio dedicato all'e-commerce, che consentirà di avviare e gestire con successo un'attività di vendita attraverso Internet e i social media.

Sempre più italiani e bergamaschi comprano direttamente online i prodotti preferiti. Secondo le stime più recenti, nel 2014 il giro d’affari del commercio elettronico nel nostro Paese toccherà i 12 miliardi di euro, con una crescita esponenziale rispetto al 2013. In tempi di grande difficoltà per il commercio tradizionale, l’e-commerce rappresenta dunque un’opportunità che bisogna saper cogliere. Un obiettivo che diventa possibile solo con una formazione adeguata: l’improvvisazione e il “fai da te” portano solo a vanificare sforzi e investimenti.

Confesercenti Bergamo e Cescot, in collaborazione con Assonet, avvia un progetto ambizioso e concreto per formare i “commercianti 2.0”, ovvero figure imprenditoriali che sappiano padroneggiare gli strumenti più moderni per innovare la propria attività e aumentare la competitività sul mercato.

Il percorso formativo, attraverso incontri e consulenze mirate, consentirà di focalizzare il proprio business e il posizionamento dei competitori principali, ma servirà anche ad approfondire argomenti tecnici come la “seo”, i social media, l’analisi dei dati e molto altro ancora. In sintesi, Confesercenti metterà a disposizione dell’imprenditore un bagaglio di competenze che si riveleranno fondamentali per l’avviamento di un’attività di commercio elettronico.

Il nuovo servizio “e-commerce” sarà presentato giovedì 10 aprile alle 17, nell’ambito dell’iniziativa e-commerce training – 2 ore per introdurre l’imprenditore nel mondo del commercio elettronico – che si svolgerà presso la sede del Cescot (via Ravizza 7 A, Bergamo): tutti gli interessati avranno la possibilità di confrontarsi direttamente con gli esperti e i docenti dei corsi. Tra gli altri interverranno Giovanni Bonati (presidente Assonet), Filippo Caselli (vicedirettore Confesercenti) e Sara Belotti (direttrice Cescot).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.