BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Una settimana di novità al Circolo Arci Maite Apre Walter Leonardi

Da mercoledì 2 aprile a domenica 6 teatro e musica dal vivo al Maite di Città Alta.

Più informazioni su

Teatro e musica dal vivo, la qualità è in scena questa settimana al Circolo Arci Maite di Città Alta, in vicolo Sant’Agata 6.

Si comincia con “Recital” di Walter Leonardi. L’attore comico milanese, da poco passato al Bergamo Film Meeting in occasione dell’anteprima dell’ultimo film di Davide Ferrario in cui ha avuto un ruolo da protagonista, “La luna su Torino”, fa tappa al Maite con una serata di spettacolo che fa ridere, commuovere, pensare.

“Recital”, parole e canzoni, va in scena mercoledì 2 aprile, alle 20.

“È uno spettacolo sulle cose accadute negli ultimi tempi, uno spettacolo fatto di scampoli, avanzi e frattaglie varie. Recital è un’ora e mezza, un’ora, mezz’ora, (secondo il bisogno) di monologhi, dialoghi e canzoni. È pensare ‘perché sto ridendo?’ quando ormai è troppo tardi; è una serie di storie della nostra quotidianità. È un cantautore che fa il comico e un comico che prova a cantare. È soprattutto uno spettacolo contenitore che anarchicamente racconta storie. È tutto questo e molto di più e molto di meno”.

Walter Leonardi ha condotto una carriera che parte dal teatro di ricerca e lo porta ad approdare a un tipo di teatro che lui stesso definisce di “poesia popolare”.

In circa vent’ anni di carriera ha frequentato tutti gli ambienti dello spettacolo: teatro, cinema, televisione, radio. Ha lavorato fra gli altri con Giorgio Barberio Corsetti, Paolo Rossi, Serena Dandini, Mario Martone, Carlo Mazzacurati, Davide Ferrario. Nel 2007 è finalista al premio Teatro Canzone Giorgio Gaber raccogliendo consensi e lodi. Dal 2007 al 2013 è fra i protagonisti (ruolo Papà) della serie televisiva Life Bites, sit com in onda ancora oggi su Disney Channels e Italia1. Walter affronta il palcoscenico e lo spettacolo in genere con una profonda e continua ricerca di onestà, e a essere onesti, non sempre ci riesce.

La serata comincia alle 20, è prevista una cena durante lo spettacolo: quota 10 euro, prenotazione richiesta al sito qui. Ingresso con tessera Arci.

Giovedì 3 aprile comincia invece una rassegna di musica sperimentale: protagonisti ricerca e suono a cura di RES, collettivo Ricerca Euristica del Suono di Bergamo.

Quattro giovedì, il 3, 10, 17 e 24 aprile, in cui sul palco prende spazio la sperimentazione pura di un collettivo fatto di tanti musicisti, che di settimana in settimana si alternano per riempire il Maite di sonorità, idee, suggestioni e armonie. “La prima cassa di risonanza è lo strumento, la seconda è il luogo in cui avviene l’esecuzione, la terza è la mente di chi ascolta e di chi suona“.

Facendo proprio tale procedimento il Collettivo RES intende esplorare le forme della musica attuale con la composizione istantanea. Obiettivo ultimo del RES, è quello di re-cercare un approccio psico- musicale alternativo agli standard attuali ma non disgiunto dall’evoluzione estetica della musica occidentale, dal canto gregoriano ad oggi.

Prima serata con l’Inama Trio, composto da Davide Panza alla chitarra, Roberto Frassini Moneta ai bassi, Filippo Sala alla batteria.

Giovedì 10 tocca al Cosmo Milesi Duo; giovedì 17 è la volta di Time Lapse; mentre giovedì 24, ultima serata, sul palco la formazione Girovago Trio. L’ingresso alle serate, che cominciano alle 21,30, è libero con tessera Arci.  Vedi tutto il programma qui  

E domenica 6 aprile, alle 21,30, ancora musica live con Pagliaccio, una band piemontese difficile da definire secondo gli standard della musica contemporanea.

Mescolano rock, pop e indie in una commistione particolare e affascinante. La composizione dei brani fonde una attitudine pop nella scrittura e nell’arrangiamento a un approccio rock nell’esecuzione. I testi sono parte di primo piano delle canzoni e utilizzano l’ironia come linguaggio espressivo. Durante il primo anno di vita i Pagliaccio si sono dedicati alla scrittura dei brani ed alla attività live, prevalentemente nell’ambito piemontese, arrivando anche a vincere due concorsi (in Provincia di Vercelli e Torino) e aprendo il concerto di Niccolò Fabi nel settembre 2011 al Reload Sound Festival.

Ingresso libero con tessera Arci.

www.maite.it

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.