BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Secessionisti in arresto Bergamaschi mobilitati, manifestazione a Verona

Molti attivisti della Lega Nord di Bergamo saranno in piazza domenica 6 aprile a Verona per protestare contro gli arresti dei secessionisti veneti. Dalla Bergamasca sono stati organizzati pullman dopo l'appello lanciato dal segretario federale Matteo Salvini che ha chiamato a raccolta i militanti del Carroccio. Gli arresti riguardano numerosi veneti che militano tra le file del movimento indipendentista

Più informazioni su

Molti attivisti della Lega Nord di Bergamo saranno in piazza domenica 6 aprile a Verona per protestare contro gli arresti dei secessionisti veneti. Dalla Bergamasca sono stati organizzati pullman dopo l’appello lanciato dal segretario federale Matteo Salvini che ha chiamato a raccolta i militanti del Carroccio. Gli arresti riguardano numerosi veneti che militano tra le file del movimento indipendentista, tra cui l’ex parlamentare e fondatore della Liga Veneta Franco Rocchetta, gli ex Serenissimi Luigi Faccia e Flavio Contin e il leader dei Forconi Lucio Chiavegato.

Secondo le indagini del Ros, coordinate dalla procura bresciana le persone arrestate farebbero parte di «un gruppo riconducibile a diverse ideologie di tipo secessionista che aveva progettato iniziative anche violente finalizzate a sollecitare l’indipendenza del Veneto e di altre parti del territorio nazionale». Tra gli episodicontestati ai secessionisti arrestati dai carabinieri c’è anche quello, riferiscono gli investigatori, della costruzione di un carro armato del peso di 40 tonnellate «in grado di sventrare un edificio», da utilizzare per compiere un’azione eclatante a Venezia, in piazza San Marco, probabilmente nel periodo delle elezioni europee. Il mezzo, perfettamente funzionante (tanto che erano state già eseguite anche delle prove di fuoco) è stato sequestrato. La vicenda richiama alla memoria quanto avvenuto il 9 maggio 1997, quando un gruppo di «Serenissimi» diede l’assalto al campanile di piazza San Marco. 

Ecco il commento Facebook di Alberto Ribolla, capogruppo della Lega a Palafrizzoni

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da vero

    can che abbaia non morde
    vero salvini, borghezio ?
    trota che ruba non paga
    vero bossi ?

  2. Scritto da Orobico

    Topolinia libera

  3. Scritto da pio

    i cannoncini sono quelli che fumano quelli che governano ah ah

  4. Scritto da Preciso

    Giusto per precisare,non so se volutamente o meno ma l’articolo dice:
    “Salvini che ha chiamato a raccolta i militanti del Carroccio.Gli arresti riguardano numerosi veneti che militano tra le file del movimento indipendentista,”
    Si tratta del Movimento Separatista Veneto….e non del Carroccio come lascia intendere l’articolo.

  5. Scritto da Lalliese

    In alcuni stati USA per questo tipo di reato c’è l’ergastolo….quì in Italia dicono che è stata un goliardata….mah !

    1. Scritto da La verità fa male

      Io temo più il “colpo di sole” che ispira certi commenti del colpo di stato organizzato da quattro gatti con un ex trattore agricolo…. lei vorrebbe l’ergastolo per queste vicende?? allora per i politici ladroni e corrotti cosa dobbiamo chiedere, la fucilazione alla schiena??

    2. Scritto da dai

      In USA anche il colpo di stato è punito con l’ergastolo…in italia siamo al terzo di fila e nessuno dice nulla.

      1. Scritto da Lalliese

        terzo colpo di stato di fila? quando?

        1. Scritto da pio

          SVEGLIA GLI ULTIMI 3 GOVERNI
          PS lei non è di Lallio

  6. Scritto da Carlo Pezzotta

    Io sono pronto!!! Ho costruito un caccia di cartone e l’ho armato con un “tirasass”. Speriamo che voli!!! Il motore è a molla di elastico!!!
    Dai carabinieri, perchè non avete lasciato perdere!!! Si poteva almeno ridere per un pò!!!

    1. Scritto da La verità fa male

      Esatto, finalmente uno che mi capisce!! questa è la giusta reazione di fronte a certi eventi, costruire un aeroplanino che abbatta il mitico autoblindo dei secessionisti. Provaci tu a far capire a certi indignati dei commenti qui sotto che questo, più che un evento eversivo e secessionista, è stata la carnevalata di quattro esibizionisti, e che l’unica cosa da far cadere le braccia è che si aprano fascicoli e indagini anche su queste vicende grottesche

      1. Scritto da Canasta

        Le telefonate in albania per le armi erano un gioco di società ?

  7. Scritto da Invito

    Ribolla vai a lavorare !

  8. Scritto da me ne frego

    coincidenza con le prossime elezioni?

  9. Scritto da paura

    La raccolta firme per il referendum tutti l’hanno derisa,il referendum on line l’hanno snobbato,la lega secondo tutti i soloni è inesistente e destinata a sparire…la verità è che lo stato se la sta facendo sotto altrimenti non avrebbero arrestato questi signori!

    1. Scritto da Meloni

      Con gente che ha preparato un blindato, un cannoncino funzionante e tratta armi cosa dovevano fare ? A me sembri (TU) completamente fuori di melone . Spero li mettano dentro per un bel po’ per dargli tempo di rinfrescarsi le idee.

      1. Scritto da Mister Bean

        Cannoncino non funzionante. Mentre lo stato libera per legge stupratori e mafiosi. Chi sarebbe il fuori di melone?

        1. Scritto da De Che ?

          Le leggi dello stato su quei temi sono ancora quelle dei quasi 10 anni di governo berlusconi-lega

      2. Scritto da Bo!

        Se hai visto il “blindato”,il “cannoncino ” e letto le intercettazioni ,considerando anche l’età media dei pericolosi separatisti (60-70 anni) credo sia tu fuori strada..

  10. Scritto da gigi

    un autogol clamoroso a favore di questi presunti secessionisti e della Lega, la procura ha dato loro molta importanza….

    1. Scritto da Jimmy

      Ma hai letto cosa stavano facendo ? Doveva dargli “poca importanza” ? Sono sconcertato.

  11. Scritto da La verità fa male

    La cosa più divertente di questi commenti è vedere gli ex compagni di sinistra, quelli della “lotta di classe” e delle manifestazioni studentesche, dei centri sociali ecc… diventare improvvisamente poltronari e perbenisti e paragonare questi improvvisati secessionisti veneti (armati di trattore agricolo e cannoncino) ai terroristi veri del secolo scorso; i compagni poltronari adesso sono dalla parte dei burocrati statali strapagati e contro il popolo, senza “se” e senza “ma”

    1. Scritto da Daniele

      Ancora con questa storia… ma non capisco se ne sei davvero convinto o se conti sull’ignoranza dei tuoi interlocutori, non hai la minima cognizione della storia degli anni di piombo, ad esempio sembri ignorare totalmente il fatto che a voler sovvertire l’ordine dello stato in quel periodo c’erano anche organizzazioni di estrema destra, che di certo non vanno a genio ai tuoi “ex compagni di sinistra”… come fai a paragonare le due cose lo sai solo te.

      1. Scritto da Mister Bean

        Minima cognizione, ignoranza. Si, negli anni di piombo, al Lussana, girava un certo Viscardi che sfruttava l’ignoranza delle persone (o la loro minima cognizione) urlando e sbraitando per far credere che avesse ragione lui. Il suo motto (e quello dei Kompagni) era: “Tutti hanno diritto di parola. Tranne i fascisti”. Poi ovviamente decideva lui chi era fascista e chi no. Noto che anche oggi ha dei seguaci.

        1. Scritto da Daniele

          Stiamo parlando del Veneto nel 2014, non del Lussana 30 anni fa… no davvero, riesci a spiegarci cosa c’entrano gli anni di piombo con questa storia??

          1. Scritto da La verità fa male

            Appunto. Parliamo di un trattore agricolo camuffato da carro armato con un cannoncino che fa ridere ad opera di quattro gatti, mentre nei mitici “anni di piombo” degli ancor più mitici “compagni che sbagliano” si ammazzavano persone e si sequestrava addirittura un politico come Moro. Se non riesce a capire la differenza di pericolosità tra i due “terrorismi”, allora lei mi fa veramente cadere le braccia….

        2. Scritto da Gino

          Fazioso da piccolo e da grande , neh ? Quegli anni orribili hanno uno spettro storico un po’ più grande dei tuoi pensierini .Per altro non confondere gli anni di piombo con questi anni di m….. dove la lega di governo si è distinta per servilismo , incapacità e rozzezza fino a portare l’italia sull’orlo del fallimento con il loro padrone di arcore.

          1. Scritto da Mister Bean

            Beh, quando cominciarono a pizzicare quelli delle br fecero piazza pulita anche di viscardi e soci. Fazioso? Si, ma le palle di certa gente non le ho mai sopportate.

    2. Scritto da Luigi

      E se la fanno sotto perché se mancano le regioni del nord a foraggiare lo stato, saltano per aria loro e i loro scandalosi privilegi… Mica scemi…. Artigiani e operai del nord senza lavoro si suicidano per la difficoltà a lavorare strangolati dalla burocrazia, e loro a danzar minuetti a Roma… Basta!

  12. Scritto da mavala

    Anche Freda e Ventura erano dei ragazzi che si divertivano.

  13. Scritto da Tino

    più che arrestarli dovrebbero metterli nel museo del Risorgimento, da cui probabilmente sono fuggiti …
    certo che pure gli inquirenti … perdere tempo dietro a qualche irredentista fuori tempo su un carro armato giocattolo … dai !!!!

    1. Scritto da Mister Bean

      Che ne sai che non sia già nato un nuovo Risorgimento? Te la senti di escluderlo a priori?
      Cosa pensi degli oltre 2 milioni (DUEMILIONI) di Veneti che hanno chiesto la secessione?
      E’ ovvio che lo stato ha calendarizzato gli arresti oggi. L’avesse fatto due settimane fa i voti sarebbero stati molti di più e la secessione veneta avrebbe avuto una forte spinta. Ma ormai la periferia dell’impero sta reagendo, soprattutto perchè non ce la fa più. “Dime can, ma no talian”

      1. Scritto da Pietro

        Ho letto che da un’analisi del traffico internet pare ci siano stati 100 mila contatti dei quali una notevole fetta dall’estero . Do po aver banchettato a roma ed in loco ed aver raccolto il disgusto e la derisione della gente dopo tanti anni di nullità e ridicolaggini ora per salvare prebende e cadreghe non resta che alzare il tiro ? Spero che la legge gli dia una lezione pari all’inettitudine e l’irresponsabilità dimostrata.

        1. Scritto da Mister Bean

          Io invece ho letto dati un po diversi dai tuoi. In ogni caso la documentazione sarà portata a Bruxelles, poi vedremo chi avrà ragione.
          E poi ho diversi contatti in veneto, so come si sono svolte le “votazioni” e ti assicuro che la poca importanza data dai media “di regime” non significa pochi numeri, ma tanta paura.

  14. Scritto da Mark

    Il Popolo Padano non vi alscerà soli, non preoccupatevi fra poco saremo LIBERI

    1. Scritto da Go

      Ma vai a scopare il mare !

  15. Scritto da giulia acerbis

    ma lasciateli divertire…son ragazzi…

  16. Scritto da mario59

    Ecco bravi andate a Verona che è una delle tante bellissime città Italiane e merita davvero di essere visitata…mi raccomando ricordatevi di portare l’ampolla con l’acqua del Po altrimenti Salvini s’arrabbia.

    1. Scritto da lupo

      di sicuro non porteremo ne la falcetta ne il martellino, prima che ce li considerino ARMI DA GUERRA !!!!

    2. Scritto da Mister Bean

      Tu continua pure a stare dalla parte dello stato ladro e farabutto. Stai contro la tua gente, stai contro la libertà di pensiero, dalla parte dei giornalisti venduti, dei debenedetti di turno, degli F35, dei governi di non eletti, dell’abolizione degli organi espressione del popolo sovrano (??) come senato, provincie e regioni.
      Io sto dall’altra parte.
      La storia ci dirà quale sarà quella giusta.
      Sono ottimista….

      1. Scritto da Ottimista

        E lo dici tu che voti lega ? Ma ta set mat ? Avete distrutto l’economia e l’immagine italiana ! Se sei ottimista forse pensi di arrivare al 3,5 % ?

      2. Scritto da stefano

        L’unica cosa che difendo è lo stato italiano creato dalla costituzione scritta dai padri della patria e nata dalla RESISTENZA! Ricordatevi che molta gente non la vuole la padania e se dovesse servire rinascerà una nuova resistenza.. dopotutto cambia solo il colore, dal nero si passerà al verde!

        1. Scritto da La verità fa male

          “al verde” (nel senso senza soldi) ci siamo già, anche grazie ai Figli della Patria nata dalla Resistenza (in molti casi si tratta di ex portaborse dei Padri della Patria) che con il loro sciagurato modo di governare hanno prodotto un rapporto tra debito pubblico e PIL del 133%

          1. Scritto da Pazzesco

            Al verde ci siamo per quelli come te che hanno votato per 20 anni berlusconi con i suoi amichetti cadreghisti della lega !!!!!!!!!

        2. Scritto da easy

          Gai lo stato italino che ogni anno frega alla Padania 70MILIARDI DI EURO. Contento tu.
          E poi la questione si risolverebbe facilmente: :FACCIAMO UN REFERENDUM!

      3. Scritto da ridicoli

        I sinistri dimenticano che se siamo messi cosi’ il merito è tutto di Prodi e Ciampi che hanno taroccato i conti per obbligarci ad entrare in europa. Quel Prodi che faceva le sedute spiritiche…

        1. Scritto da Diffamator

          Che cialtronaggine, Prodi non ha taroccato nessun conto , se siamo così è perchè avete fatto un passaggio all’euro senza un controllo e poi vi siete dedicati a far fallire l’italia . Incompetenza, figuracce, politica economica fatta solo di condoni, nessuna riforma , dediti solo alle cadreghe e agli affari vostri, livelli di corruzione dal far accapponare la pelle ecc ecc Andare a nascondersi è il minimo.

      4. Scritto da Egidio

        Infermiera!!!!!!!!!!

        1. Scritto da alfredo

          che almeno sia bona !

        2. Scritto da Mister Bean

          Già. Mettete anche me in gabbia o mettetemi la camicia di forza. Ma se i veneti se ne vanno che fai, li arresti tutti? o fai finta che non sia successo niente? Duemiilioni e passa?
          Mi sa che la punturina la devi fare tu. Auguri.

  17. Scritto da denis

    Ecco qua, grazie alla nostra solerte magistratura, persone oneste , madri e padri di famiglia passeranno chissà quanto tempo in arresto semplicemente a causa delle loro idee. Ovviamente ladri, rapinatori, stupratori ecc ecc tutti a piede libero, mi raccomando…

    1. Scritto da Daniele

      Persone onestissime che durante i loro incontri parlavano di preparare esplosivi, tentare insurrezioni armate e sovvertire lo stato, in caso di fallimento avevano già preparato il piano di fuga in Svizzera. Ah, non dimentichiamo i finanziamenti di migliaia di euro in contanti (cioè in nero) che alcuni facoltosi hanno versato alla causa, ed i rapporti con la malavita albanese per procacciarsi armi e munizioni in futuro.

      1. Scritto da Piero

        Fino a prova contraria hanno fatto più danni e vittime (reali e concrete) i burocrati e i governanti, dilaniando l’economia e il lavoro del Paese, inducendo persone deboli e in crisi al suicidio! Piuttosto che il “carrarmato”, hanno ucciso di più le cravatte e i colletti bianchi. Bravi! Dai ancora a difendere lo stato canaglia!

        1. Scritto da Benaltrista

          Perchè cambi argomento ? Con questo sistema potresti difendere uno stupratore seriale semplicemente perchè qualcun altro ha fatto qualche altro delitto . Non ti sembra demenziale ? Abbi un po di rispetto … per te !

      2. Scritto da La verità fa male

        Addirittura “tentate insurrezioni armate e sovvertimento dello stato”, con un ex trattore agricolo e un cannoncino da 12 millimetri… erano quattro gatti improvvisati (forse un po’ esaltati) le cui insurrezioni sono sicuramente meno pericolose di quello che avviene quasi tutte le domeniche negli stadi italiani. La stampa italiana, alla perenne ricerca di notizie che distraggono la gente dai problemi reali, ne approfitta con racconti avventurosi e spettacolari

        1. Scritto da Daniele

          Quindi secondo te andavano lasciati a piede libero, magari neppure indagati?!?! Seguendo la tua logica dovremmo depenalizzare circa un centinaio di reati contro la persona ed altrettanti contro patrimonio ed istituzioni!

          1. Scritto da Mister Bean

            Magari era meglio se avessero lasciato i delinquenti, quelli veri e già condannati, in galera invece di fare l’ennesimo svuotacarceri. Leggiti il testi delle intercettazioni; alla fine delle telefonate che parlavano di schioppi il tipo diceva SEMPRE:”Buongiorno Maresciallo”, ben sapendo che era intercettato. Anche io ogni tanto dico che ci vorrebbe la rivoluzione. Magari anche tu. Che fanno, ci arrestano tutti per sproloquio? Valà, che non c’erano nemmeno armi funzionanti.

          2. Scritto da Brigida

            In effetti voi i pregiudicati li conoscete bene …..

  18. Scritto da mario

    con tutti i delinquenti che scarcerano giornalmente, se la prendono con chi vuole liberamente manifestare il proprio pensiero….poi sarebbe saltato fuori che gli stessi che non faranno mai male a nessuno,avrebbero pagato anche il biglietto turistico per entrare a venzia.Gli stupratori,i delinquenti,i ladri la mafia e la camorra quella sempre libera e indisturbata,,,,,,vergogna……massimo sostegno a loro e al popolo veneto,quello che ogni giorno viene ucciso dallo stato italiano!

  19. Scritto da Cri

    i soliti buffoni

    1. Scritto da Rosa

      Ridi anche del colonnello dei servizi segreti che proteggeva le BR in via Fani?. Se la prendono con venti balordi scapestrati…. Che nazione guidata dai gioppini……

      1. Scritto da Scusi ?

        Che c’entra ? Osservazione incredibile . Se penso che l’italia è stata per quasi 10 anni in mano a gente che ragiona così mi vengono i brividi (non per niente l’avete portata al fallimento).

  20. Scritto da Luca Lazzaretti

    A me sembra tutta una farsa…se pensavano di metter paura con lo scavatore..mah..mi sà tanto di depistaggio da servizi segreti deviati…Secondo me quei 4 balordi son stati pagati.

  21. Scritto da Berghem

    Poi quando ci sono le manifestazioni dei centri sociali saltano fuori mazze,spranghe,bombe carta etc…e nessuno sapeva niente!!!!! Quando si dice il caso.

    1. Scritto da Rossovivo

      Diglielo a quelli della Diaz si Genova 2001, quelli li hanno massacrati di botte per nulla. Questi qua costruivano un carro armato, se si applicava la stessa misura i secessionisti andavano giustiziati seduta stante con un colpo alla nuca

      1. Scritto da Berghem

        “Un bel tacer non fu mai scritto”

        1. Scritto da bergum

          tu scrivilo in bergamasco se ci riesci

    2. Scritto da Sergio

      è noto che le forze dell’ordine siano sempre molto carine e gentili con i ragazzacci dei servizi sociali, bravo! chi te lo ha detto a te HALLO SPANK??