BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Foppa, riecco la Picci a Bergamo: contro Modena in palio il terzo posto

Mercoledì sera alle 20 va in scena la penultima gara di stagione regolare del campionato di volley femminile: la Foppapedretti Bergamo ospita la Liu-Jo Modena della mai dimenticata ex Francesca Piccinini. Ma non ci sarà troppo spazio per le emozioni: le rossoblu devono blindare il terzo posto in classifica.

Più informazioni su

Ultima in casa della stagione regolare, ritorno a Bergamo di Francesca Piccinini e match fondamentale nella corsa alla terza piazza della griglia playoff: c’è più di un buon motivo per essere al PalaNorda mercoledì 2 aprile quando, alle 20 (diretta anche su Rai Sport 1), la Foppapedretti Bergamo ospiterà la Liu-Jo Modena in quella che si annuncia una partita dalle mille emozioni.

Le due formazioni sono divise in classifica da soli due punti, con la Foppa che prova a respingere gli assalti finali della stessa Modena e di Busto Arsizio: la 21esima giornata della regular season, in questo senso, potrebbe essere decisiva visto il confronto diretto tra le ragazze di Lavarini e quelle di Chiappafreddo e la contemporanea trasferta proibitiva della Yamamay sul campo della capolista Rebecchi Nordmeccanica Piacenza.

La Foppa viene dal turno di riposo mentre Modena dovrà ritrovare energie fisiche e mentali dopo il crollo casalingo contro Casalmaggiore: orfana del libero Cardullo, operata al crociato del ginocchio sinistro, la Liu-Jo si affiderà a Francesca Piccinini.

Lo scorso anno la Foppapedretti Bergamo, in occasione della sfida con Chieri, ha ritirato la maglia numero 12 del suo ex capitano, quella di 4 scudetti, due coppe Italia, tre supercoppe italiane, una coppa Cev e cinque Champions League: in questa stagione la Foppa e la Picci hanno già incrociato le proprie strade in due occasioni, una in campionato con la vittoria 3-2 della Liu-Jo e una in Coppa Italia con la vittoria delle bergamasche per 3-1.

“E’ una partita importatissima – ha commentato il capitano Enrica Merlo al sito ufficiale – Arrivate a questo punto, con i Play Off alle porte, non c’è più da pensare ma solo da agire sul campo di gioco. Conosciamo l’avversario e le giocatrici. Ci sarà sicuramente da perfezionare qualcosa a livello tattico rispetto alla gara d’andata e a quella della semifinale di Coppa Italia, ma ora dobbiamo pensare a noi, un vero e proprio noi di squadra. Perchè se c’è una cosa che ho imparato negli anni è che con il cuore siamo veramente capaci di ogni cosa. E poi diventa tutto bellissimo”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.