BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Premio Unioncamere per Giovani innovatori In palio 38mila euro

Si è aperto il bando per la raccolta delle candidature al Premio Unioncamere “Giovani innovatori d'impresa” che mira a creare nuovi posti di lavoro: per i tre vincitori previsto un cofinanziamento del valore massimo di 38mila euro.

Più informazioni su

Si è aperto il bando per la raccolta delle candidature al Premio Unioncamere "Giovani innovatori d’impresa". Possono candidarsi al riconoscimento le imprese di tutti i settori economici (anche non profit, associazioni e fondazioni) con sede legale in Italia, iscritte al Registro delle Imprese o presenti nel REA (Repertorio Economico Amministrativo) e presenti sul web con un sito internet e/o su social network. Per partecipare al Premio è necessario presentare la propria candidatura tramite il sito internet www.innovatoridimpresa.it entro il 4 maggio 2014.

Tre i riconoscimenti previsti:

1 – Premio “Impresa ecosistema di innovazione” destinato alla migliore innovazione nei servizi alle imprese e alla persona, con una significativa ricaduta a livello sociale e culturale (innovazioni nei servizi alla cittadinanza, nel welfare, servizi all’ambiente, ricettività, turismo e Beni Culturali, ecc.);

2 – Premio “New Made in Italy” riservato alla migliore applicazione di nuove tecnologie, processi, strumenti o all’applicazione dei risultati della ricerca ai settori del Made in Italy (moda, artigianato, agroalimentare, meccanica, beni per la casa, arredamento, ecc.);

3 – Premio “Impresa “connettiva” per la migliore innovazione d’impresa con un forte valore “connettivo”. Sono considerate in tale ambito le innovazioni nella logistica, nei servizi di comunicazione, così come negli spazi e strumenti di collaborazione tra imprese (sia fisici che virtuali).

Le tre imprese che, al termine della valutazione, risulteranno vincitrici dei rispettivi Premi beneficeranno di un cofinanziamento per la copertura dei costi necessari a garantire la collaborazione per un anno di uno o più professionisti esperti in una delle aree tematiche (competizione, strategia e crescita d’impresa; processi produttivi; strategie di marketing, commerciali e strategie digitali; bilancio e finanza d’impresa; gestione del personale; mentorship, coaching e sviluppo personale) al fine di implementare i contenuti dell’innovazione premiata.

Tale cofinanziamento riguarda la copertura del 70% dei costi relativi alla collaborazione professionale riconosciuta ad ogni singola impresa premiata, fino a un valore massimo di 38mila euro per ciascuna impresa.

Eventuali richieste di informazioni vanno indirizzate alla Segreteria Organizzativa del Premio “Giovani Innovatori d’Impresa” istituita presso Unioncamere con sede in Piazza Sallustio n. 21, 00187 Roma. Tel. 06.4704372 oppure 06.4704510 – email: ricerca@unioncamere.it e centrostudi@unioncamere.it oppure inviate via mail all’indirizzo contest@innovatoridimpresa.it Le risposte a domande ricorrenti saranno inserite nell’area FAQ disponibile sul sito internet www.innovatoridimpresa.it

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da grace

    DICIAMO LA VERITA’: questo premio non è per i giovani innovatori ma per i PROFESSIONISTI……….