BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

L’Atalanta mette la sesta Estigarribia e De Luca stendono 2-0 il Bologna

I nerazzurri di Colantuono non si fermano e vincono anche a Bologna, conquistando la sesta vittoria consecutiva. Di De Luca ed Estigarribia i due gol che hanno steso gli emiliani, sempre più in crisi.

Più informazioni su

Sesta meraviglia. E’ quella servita dall’Atalanta a Bologna: gli uomini di Colantuono, grazie ai gol di De Luca ed Estigarribia (entrambi arrivati nella prima frazione di gara) vincono anche contro gli emiliani e continuano a volare nelle zone nobili della classifica, avvicinando ancora di più la zona-Europa League.
Una gara perfetta, quella dei bergamaschi, che al Dall’Ara si difendono con attenzione (anche grazie a un Consigli letteralmente straordinario) e attaccano con incisività, piegando con un secco 2-0 gli uomini di Ballardini che ora vivono un vero e proprio dramma sportivo: la zona-retrocessione è lì a un passo e l’ambiente ora si è fatto anche ostile con la curva che, dopo il secondo gol dei nerazzurri, ha iniziato al contestazione nei confronti di squadra e – soprattutto – società.
Si respira tutt’altra aria, invece, in quel di Bergamo dove si è davvero tornati a respirare aria d’Europa. Che sia la volta buona?

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Mario

    Tremate tremate le streghe son tornate, ATALANTA MAGICA; ORA TUTTE tremeranno Incontrandoti Sassuolo,ROMA,VERONA,GENOA,Iuventus,milan,Catania per un gerlo di ben 21 PUNTI

  2. Scritto da wies

    Che dire…non ho scelta…,mi tocca tifare per la Dea.Splendido gruppo,tutti inclusi.Luigi Bs

    1. Scritto da Vito

      È voi oltre Oglio avete sciolto il dilemma ? Puntate ai playoff o ai playout ?

      1. Scritto da wies

        Dilemma?Sì,uno:la società da rottamare,il problema è ancor più profondo ed allo stesso tempo evidente,cioè che ,al contrario di Bergamo,non c’è,e non c’è mai stata la città attorno alla squadra,tifoseria atipica,che ,forse,rappresenta l’indifferenza dei Bresciani(in generale) per eventi che vanno condivisi e vissuti in un contesto collettivo.Perciò provo ammirazione alla vostra squadra, ancor più alla tifoseria,poichè compatta e coerente, è una riflessione sociale,e sportiva.

        1. Scritto da ElleA69

          Ti dirò Wies che sono d’accordo sulla vostra società che non si fa sentire. Il caso Gallo della scorsa estate secondo me è assurdo. Anche se è stata una nostra bandiera non vedo perchè non potrebbe allenare il Brescia. Ma sbaglio o ci sono stati altri casi analoghi (vedi Giampaolo)?

          1. Scritto da wies

            Motivo?ottusità,che non è tifo,tifosi divisi in più “fazioni”,città che non risponde,diversamente da altre,a momneti di collettivo,Corioni che dice pubblicamente che il Lume e Feralpi Salò son meglio del SUO Brescia,come se non lo sapessimo..,almeno taci..,Questa è una situazione che mi ricorda la fase finale dell’epoca Ruggeri all’Atalanta,quel che più m’infstidisce non è la squadra,ma la tifoseria e la città che è apatica totalmente ,il contrario di BG umiltà mancano.

          2. Scritto da ElleA69

            ma l’umiltà l’avete anche voi. Siamo praticamente “farina dello stesso sacco”… :) Certo però che un presidente che dice così… sarà anche il momento non felice della squadra che contribuisce ad alimentare questo clima

  3. Scritto da solodea

    Sono risultati, non quelli sul singolo campo di gioco quanto quelli di una complessiva stagione, che sono sempre e solo il frutto della gestione di un gruppo e del suo spogliatoio, dove ognuno fa la propria parte e dove vengono messi da parte tutti gli argomenti destabilizzanti, qualunque questi siano.

  4. Scritto da invasaautostrada

    spettacolare accoglienza al rientro della squadra a bergamo!

  5. Scritto da nino cortesi

    I bolognesi se lo sogneranno per un po’ di anni Consigli.
    Prandelli!!!!

  6. Scritto da emilio

    mi ritorna alla mente la stagione 87\88 quando a bologna abbiamo preso 4 pere chi di pere ferisce di pere perisce