BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Melazzini: “Renzi adotti la legge Impresa Lombardia Avrà più tempo per altro”

L'assessore alle Attività produttive, Ricerca e Innovazione della Regione Lombardia Mario Melazzin a Bergamo per presentare la legge "Impresa Lombardia" e le misure adottate per le aziende manda un messaggio al presidente del consiglio Matteo Renzi: "Adotti la nostra legge per le imprese, avrà più tempo per dedicarsi ad altro".

"Lo dico senza presunzione, ma conoscendo la bontà di "Impresa Lombardia": Matteo Renzi adotti questa legge a livello nazionale, avrà affrontato il tema per le imprese e potrà dedicarsi ad altro". Pacato, gentile, ma fermo, l’assessore regionale alle Attività produttive, Ricerca e innovazione Mario Melazzini a Bergamo dove incontra gli imprenditori non nasconde la fiducia che ripone in questa legge regionale per le imprese. E ci tiene subito a ribadire che il sottotitolo è più esplicito: "per la libertà di impresa, il lavoro e la competitività". "Incontrando gli imprenditori mi sono accorto che spesso non conoscono le misure che ci sono per la loro azienda – evidenzia l’assessore -. Così con il mio staff, abbiamo steso questa legge che vuole tagliare i lacci della burocrazia, punta a migliorare l’accesso al credito per far ripartire il mondo del lavoro".

E proprio ai lavoratori spiega gli incentivi e le misure per le re-startup. Un modello preso dall’Europa, dalla Germania in particolare. "Ci sono aziende che non vanno bene, ma che hanno un potenziale professionale non indifferente – osserva l’assessore – per questo chiedo ai lavoratori di unirsi ed accedere ai fondi messi a disposizione dalla Regione Lombardia per rilevare l’azienda ed essere loro stessi imprenditori e lavoratori". Melazzini ribadisce che i punti di forza della legge "Impresa Lombardia" sono: fiducia, responsabilità, sussidiarietà e innovazione. E proprio su quest’ultimo punto l’assessore regionale rammenta la sua visita ad i.Lab, il centro di ricerca di Italcementi al Kilometro Rosso.

"Un posto straordinario, vorrei trovare le parole adatte per trasmettere quel concetto di ricerca, di sfida, di lavoro di squadra che davvero fa guardare al futuro con uno spirito di grande speranza".

ACCESSO AL CREDITO E FINANZIAMENTI

"La legge che presento oggi agli imprenditori bergamaschi vuole favorire l’accesso al credito da parte delle piccole e medie imprese – afferma l’assessore – La legge prevede il potenziamento degli incentivi di garanzia, tramite l’ottimizzazione e la riorganizzazione del sistema di Confidi. Inoltre, recentemente la Giunta ha approvato la proposta di linee guida da sottoporre a consultazione. Sono previsti 40 milioni di euro dedicati sull’accordo di programma con le Camere di Commercio, 25 milioni messi a disposizione da Regione Lombardia e 15 milioni da parte degli enti camerali". Melazzini annuncia anche corsi di aggiornamento per i dipendenti degli enti locali, in particolare dei Comuni, che sono allo sportello Suap.  

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Pippo

    Sono 20 anni che siete in regione ……… e un’enormità di anni al governo della nazione . Chi dovrebbe imparare ? 40 milioni sono nulla anche rispetto anche solo a ciò che sta facendo Renzi che certo non ha gli incassi della regione lombardia . Per disporne, in regione non si taglia niente , vengono già belli disponibili direttamente dalle ns tasche.