BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Atalanta, con il Livorno a caccia dei tre punti per sognare l’Europa

L'Atalanta a caccia di un sogno e di un record: la quinta vittoria di fila in campionato e il ritorno in Europa dopo tanti anni tra alti e bassi. Un confronto ad alta tensione tra due avversarie che scendono in campo con motivazioni diverse. I nerazzurri di Stefano Colantuono per continuare a volare e raggiungere il quinto successo di fila in campionato che manca dal lontano 1990/1991, il Livorno per non retrocedere in serie B.

Più informazioni su

L‘Atalanta a caccia di un sogno e di un record: la quinta vittoria di fila in campionato e il ritorno in Europa dopo tanti anni tra alti e bassi. Un confronto ad alta tensione tra due avversarie che scendono in campo con motivazioni diverse. I nerazzurri di Stefano Colantuono per continuare a volare e raggiungere il quinto successo di fila in campionato che manca dal lontano 1990/1991, il Livorno per non retrocedere in serie B. Il possibile record atalantino confermerebbe a suon di punti (ad ogi sono 40) la forma eccellente e soprattutto il carattere di una squadra che ha imparato a vincere anche lontano da Bergamo. Merito della solidità difensiva (a Milano contro l’Inter benedetta anche dai pali) e della vena realizzativa del talento Bonaventura, in cerca della maturazione definitiva dopo la crescita delle ultime stagioni. L’entusiasmo potrebbe giocare brutti scherzi, ecco perché il tecnico Colantuono ha invitato tutti alla calma. Prima di Bologna e Sassuolo infatti l’Atalanta dovrà vedersela contro un Livorno deciso a non lasciarsi scappare la salvezza. Non sarà compito facile. Mimmo Di Carlo si affida a un classico “sono convinto che potremo fare di piu’, mettendo in campo una buona prestazione. C’e’ tanta rabbia e voglia di riscatto. I ragazzi sanno che possono dare molto, ci vorra’ una buona prova di squadra. Dobbiamo guardare avanti con fiducia nel nostro gruppo: la reazione arriverà”.

Le probabili formazioni:

ATALANTA (4-4-1-1): Consigli; Nica, Stendardo, Yepes, Del Grosso; Estigarribia, Carmona, Cigarini, Bonaventura; Brienza; Denis. A disp: Sportiello, Giorgi, Lucchini, Bellini, Migliaccio, Kone, Baselli, Livaja, De Luca, Bentancourt. Allenatore: Colantuono.

LIVORNO (3-5-2): Bardi; Ceccherini, Rinaudo, Coda; M’baye, Benassi, Biagianti, Greco, Castellini; Emeghara, Paulinho. A disp: Anania, Aldegani, Valentini, Emerson, Piccini, Gemiti, Duncan, Mosquera, Bartolini, Siligardi, Borja, Belfodil. Allenatore: Di Carlo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da nino cortesi

    Questa la perdiamo.