BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Anche l’Italia dei Valori al fianco di Giorgio Gori

L’Italia dei valori entra a far parte della coalizione di centro sinistra a sostegno della candidatura di Giorgio Gori a sindaco di Bergamo”. Ad affermarlo il Segretario Provinciale IDV di Bergamo, Simone Scagnelli che ha aggiunto: "Già durante le primarie, la base del partito aveva manifestato il proprio sostegno a Giorgio Gori, senza nulla togliere ma anzi riconoscendo il valore degli altri candidati alla carica di sindaco".

Più informazioni su

L’Italia dei valori entra a far parte della coalizione di centro sinistra a sostegno della candidatura di Giorgio Gori a sindaco di Bergamo”. Ad affermarlo il Segretario Provinciale IDV di Bergamo, Simone Scagnelli che ha aggiunto: "Già durante le primarie, la base del partito aveva manifestato il proprio sostegno a Giorgio Gori, senza nulla togliere ma anzi riconoscendo il valore degli altri candidati alla carica di sindaco. La sfida che il centro sinistra dovrà affrontare per vincere le prossime amministrative – ha proseguito Scagnelli – sarà dura e impegnativa, per questo crediamo che unità e partecipazione siano i principi su cui basare il nostro lavoro nei prossimi mesi Giorgio Gori, tanto a livello politico che personale, è il candidato ideale per avviare il cambiamento e lo sviluppo indispensabili alla nostra città. L’Italia dei Valori – conclude il Segretario Provinciale – contribuirà come valore aggiunto all’offerta politica del centro sinistra assumendo con responsabilità il ruolo che gli elettori gli assegneranno”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da ct

    con PSI e IDV, Gori cala i carichi da 90!
    non c’è anche un’assemblea condominiale disposta ad appoggiarlo?

    1. Scritto da giovanna

      Si danno tutti l’idea di essere alla frutta.Gori che prima li esclude e poi li rincorri (vorrei sapere a quale prezzo).
      Questi qua (IdV, PSI, ecc ecc) che prima fanno gli offesi e poi per un piatto di lenticchie calano i calzoni.
      Spero che almeno la sinistra che sta con Rocco Gargano dimostri un po più di dignità e coerenza.

  2. Scritto da Fabio Gregorelli

    Avanti un’altro, tutto fa aumento di percentuali.

    1. Scritto da mimmo

      Un po’ come l’udc con Tentorio.

    2. Scritto da Simone Paganoni

      Fabio, si chiamano cittadini e hanno gli stessi tuoi diritti. Se condividono l’idea di città e di rinnovamento proposto da Giorgio Gori e decidono di sostenere la sua candidatura e non la vostra, non ci vedo nulla di strano…

      1. Scritto da marco

        Ma si tutto fa brodo per portare a casa l’amministrazione della città.

      2. Scritto da luca

        guarda caso pero i milioni di cittadini che votavano PDL o Berlusconi…erano da 20 anni dipinti come ebeti, evasori, putt.anieri, corrotti…quindi sono cittadini con stessi diritti solo quelli che votano nella tua direzione vero Paganoni?

      3. Scritto da luca

        si probabilmente condividono anche 20 anni di Mediaset, Grande Gratello, Isola dei famosi, SUV, palazzo sulle mura e villa a Formentera…vedrai il 25/26 maggio quanto lo condividono.

  3. Scritto da per la precisione

    Sig. Nino, il suo amore per i 5 stelle e ormai noto e nessuno glielo nega, sarebbe però ora di smetterla di insultare gli altri ! “scartini se lo tenga per se, perché chi non la pensa come lei e decide di votare per l’Italia dei Valori, Socialisti, liste civiche o Pd sono persone che non valgono certo meno di lei.

    1. Scritto da urcam

      si offende per le “scartine”? Cosa sarebbe oggi l’Idv? Un grande partito? apperuz!

  4. Scritto da nino cortesi

    L’asso da calare ce l’ha solo il M5*.
    Gli altri tutte scartine.